Francavilla Fontana: arrestato dai carabinieri il presunto responsabile di vari furti ai danni di attività commerciali

sabato 20 maggio 2023
 

Nella mattina di oggi  20 maggio, i Carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 45enne di Mesagne, indagato per furto aggravato e ricettazione.

 Il provvedimento restrittivo, emesso dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Brindisi su richiesta della locale Procura della Repubblica, scaturisce a conclusione delle indagini condotte dalle Stazioni Carabinieri di Villa Castelli, Francavilla Fontana, Oria e San Pancrazio Salentino, a seguito di numerosi furti consumati o tentati ai danni di attività commerciali.

 Le scorribande dell’indagato si sarebbero verificate nel corso dei mesi di marzo e aprile di quest’anno, sempre negli orari di chiusura al pubblico dei supermercati nei fine settimana.

 L’uomo, avvalendosi di attrezzi atti allo scasso, come bastoni, mazze e piedi di porco, previa forzatura delle porte di ingresso e, poi, della casse automatiche, si sarebbe impossessato complessivamente di oltre 11mila euro in contanti e 600 pacchi di sigarette, considerando tutti e 8 gli esercizi commerciali colpiti.

 Il 45enne avrebbe adottato un modus operandi piuttosto violento e preoccupante, munendosi di oggetti contundenti per riuscire a introdursi nelle attività commerciali. L’indagato, nel tentativo di non farsi riconoscere, avrebbe fatto ricorso anche al travisamento del volto attraverso l’uso di caschi o altri capi di abbigliamento; caratteristica che, oltre all’uso del materiale da scasso, avrebbe particolarmente allarmato i commercianti della zona.

 Inoltre, l’uomo, proprio in occasione di un tentativo di furto a Oria, è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri domenica scorsa.

In quella circostanza, il soggetto era armato di accetta, poi sottoposta a sequestro, ed era stato trovato in possesso di un veicolo sul quale erano state applicate delle targhe rubate pochi giorni prima.

 L’uomo si trova ora al carcere di Brindisi.

Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce