Asl Brindisi, Polo universitario Di Summa: un evento su donazione e trapianto

venerdì 9 giugno 2023

BRINDISI - Nel Polo universitario in Piazza Di Summa, oggi 9 giugno c’è stato  l’evento formativo sul tema della donazione e trapianto di organi “Un Sì restituisce la vita”.

Aperto a tutte le professioni sanitarie di ogni specialità, è occasione per fare il punto sulla donazione organi in Italia e in Puglia, approfondire le varie fasi del processo che porta alla donazione e riaffermare le basi scientifiche su cui si fonda la diagnosi di morte encefalica con criteri neurologici, frutto di decenni di studi osservazionali e regolamentati da specifica normativa.

Punto cardine dell’evento: la volontà che ogni cittadino può esprimere in vita facilita il delicato lavoro degli operatori e solleva le famiglie dal prendere una decisione difficile in un momento drammatico.

Trattano l’argomento referenti del Centro Regionale Trapianti, coordinatori aziendali e territoriali della donazione degli organi, professionisti sanitari coinvolti a vario titolo nel processo di donazione. Intervengono anche rappresentanti di associazioni di pazienti, trapiantati o in attesa di trapianto.

Massimo Calò, direttore di Anestesia e Rianimazione dell'ospedale Perrino di Brindisi asserisce: "Ripetiamo quasi annualmente l’organizzazione di questi corsi perché prima di tutto c’è bisogno di rinnovare e illustrare questi concetti, tutto ciò che c’è dietro la donazione e il prelievo di organi, sia a chi già li conosce ma anche ai nuovi colleghi, medici e infermieri, che entrano a far parte dell’organico del nostro ospedale".

Chiara Musajo, dirigente medico del Centro regionala trapianti commenta che: "È necessario continuare con l’attività di formazione e sensibilizzazione del personale sanitario per poter capire l’importanza di esprimersi favorevolmente alla donazione degli organi. La Puglia sta facendo passi da gigante nell’ambito del sistema trapiantologico. Abbiamo chiuso il 2022 con un record di trapianti: 137 trapianti realizzati nella nostra regione, record di attività di trapianti di cuore. Il Centro trapianti di Bari è secondo soltanto a Bologna a livello nazionale. Quest’anno i numeri in proiezione mostrano un’ulteriore crescita di attività trapiantologica: abbiamo già 82 trapianti realizzati ad oggi nella nostra regione con un sistema di procurement, di donazione estremamente fervido"

Ada Patrizio, responsabile delle attività di prelievo dell'ospedale Perrino di Brindis commenta: "Un sì restituisce la vita. Con questo slogan abbiamo aperto l’evento che si tiene oggi. Perché è importante un sì? Perché deciderlo in vita solleva la famiglia dal prendere una decisione difficile in un momento drammatico".

Foto pagina social Asl Brindisi

Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce