Il m5s di Brindisi chiede l’accesso agli atti della Santa Teresa.

sabato 17 giugno 2023
Il M5S di Brindisi con una nota ufficiale chiede di avere accesso agli atti  relativi alla vicenda della Santa Teresa, per  verificare, carte alla mano, cosa sia successo. in particolare si contastano gli aumenti di stipendi per alcuni impiegati soprattutto in relazione di una situazione di dissesto finanziario che potrebbe portare addirittura all'eventuale fallimento della partecipata.

 

“Abbiamo già presentato una richiesta di accesso agli atti, e attendiamo che ci vengano forniti entro il termine legale di 30 giorni. Se fosse confermata la situazione di dissesto della società amministrata da Marchionna,  saremmo sicuramente sconcertati per il fatto che al responsabile di una presunta mala gestione si affidi la guida dell'intera città.

Ma ancora più grave sarebbe il fatto che lo stesso Marchionna avrebbe autorizzato aumenti di stipendio visto il rischio di fallimento e per di più in una fase pre-elettorale che lo vedeva candidato come sindaco.”

 

Altri articoli
È arrivata l'ufficialità: il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha firmato i cinque decreti ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce