Prefettura di Brindisi: importanti decisioni per la sicurezza stradale

venerdì 21 luglio 2023


Si è svolto nella sede della Prefettura il secondo incontro dell’Osservatorio provinciale per la sicurezza stradale, con la precipua finalità di affrontare la problematica del traffico veicolare in occasione dell’esodo estivo e di ridurre al minimo i possibili disagi alla circolazione.

Alla riunione, organizzata dalla Prefettura, hanno preso parte i rappresentanti della Provincia di Brindisi, del Comando Provinciale dei Carabinieri, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, della Sezione Polizia Stradale, del Comando della Polizia Municipale di Brindisi, della locale ASL, del Compartimento viabilità dell’ANAS e dell’Ufficio provinciale del Dipartimento Trasporti terrestri.

È stata focalizzata l’attenzione su alcuni aspetti di criticità che possono interessare i tratti di strada di competenza, al fine di approntare delle soluzioni comuni e attuare un’opera sinergica di intervento sul territorio.

In particolare, come già preannunciato nella precedente riunione dell’Osservatorio, è stata confermata da parte dell’Anas la chiusura dei cantieri maggiormente invasivi, già a partire dallo scorso 15 giugno, tra cui quelli di manutenzione programmata; si è proceduto infatti a rimuovere tutti gli interventi che hanno interessato lo spartitraffico centrale, che di fatto causavano un restringimento della carreggiata. Attualmente permangono solo alcuni cantieri sporadici lungo il bordo laterale della sede stradale, dettati per lo più da esigenze contingenti, che tuttavia verranno prontamente rimossi con la conferma del calendario di Viabilità Italia. Le condizioni di transito per ogni senso di marcia risultano pertanto garantite.

Nel corso della riunione è stata sottolineata l’importanza del coordinamento tra le varie forze dell’ordine, soprattutto in termini di tempestività negli interventi: nel periodo estivo, in cui la capacità delle strade di sopportare il volume della circolazione è resa maggiormente difficoltosa dalla presenza del traffico turistico, è stata condivisa la necessità nel caso di tamponamenti di assicurare un pronto e tempestivo intervento di rimozione e messa in sicurezza dei veicoli, sì da evitare lo stallo del traffico.

Si è posta altresì particolare attenzione al fenomeno degli incendi e dei fumi ad essi correlati, causati spesso dallo stato di abbandono dei terreni prospicienti le sedi stradali e dalla consuetudine locale di bruciare le cd “ristocce”, ovvero la parte di grano che residua dopo la mietitura. Al fine di prevenire e arginare i menzionati fenomeni che possono arrecare seri danni non solo al traffico veicolare, ma anche all’incolumità pubblica, proseguiranno le iniziative di sensibilizzazione e campagne di informazione rivolte alla cittadinanza sui corretti comportamenti da osservare.

A tal proposito, è utile ricordare che lo scorso 13 giugno si è tenuto presso questo Ufficio Territoriale del Governo un incontro con tutti i Sindaci dei Comuni della Provincia, i vertici delle Forze di Polizia, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, il Comandante del Gruppo Carabinieri Forestali, i rappresentanti della protezione civile regionale, di Anas e di RFI e del coordinamento provinciale dei volontari di protezione civile, allo scopo di approntare per tempo le attività di prevenzione e di controllo e monitoraggio continuo del territorio finalizzate ad impedire gli inneschi degli incendi a salvaguardia della pubblica e privata incolumità.

 

A conclusione della riunione si è nuovamente puntata l’attenzione sulla necessità di implementare iniziative di educazione stradale condivise mediante il coinvolgimento delle Istituzioni, delle forze dell’ordine e degli enti di riferimento.


Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce