Il Movimento Regione Salento: condizioni di lavoro e di sicurezza inaderguate presso l’Arpal Puglia di Brindisi

venerdì 28 luglio 2023

Il Movimento Regione Salento di Brindisi esprime profonda preoccupazione per le condizioni lavorative e di sicurezza in cui sono costretti ad operare i dipendenti di ARPAL Puglia di Brindisi, un'istituzione di fondamentale importanza per la comunità brindisina. Le attuali condizioni dell'edificio, delle attrezzature e delle infrastrutture di rete non solo rendono difficile per i dipendenti svolgere il loro lavoro in maniera confortevole, ma rappresentano anche un potenziale pericolo per la loro sicurezza, per la salute e la tutela dei dati sensibili.

Nonostante queste difficoltà, i dipendenti di ARPAL Puglia di Brindisi continuano a garantire un lavoro impeccabile, fornendo servizi essenziali alla comunità.

 Le temperature estreme all'interno dell'edificio, causate da un impianto di climatizzazione insufficiente, hanno reso impossibile per i dipendenti lavorare in condizioni accettabili. L'impianto elettrico dell'edificio è in uno stato di grave abbandono, con prese elettriche scoperte e cavi elettrici posizionati in modo non sicuro sul pavimento. Gli armadi di rete sono aperti e in condizioni pietose, esponendo l'organizzazione a gravi rischi di sicurezza informatica. Questa situazione compromette la protezione dei dati sensibili e potrebbe portare a violazioni della sicurezza dei dati, oltre che causare grossi disservizi che si ripercuotono sulla collettività.

 L'impianto di illuminazione è solo parzialmente funzionante con plafoniere pericolanti.

 È importante sottolineare che esiste una sede in Via San Domenico Savio che non è mai stata attivata. Il Movimento Regione Salento esorta le autorità competenti a prendere in considerazione l'attivazione di questa sede, che potrebbe fornire un ambiente di lavoro più adeguato per i dipendenti.

 A causa delle attuali condizioni inaccettabili, gran parte dei dipendenti sono stati trasferiti temporaneamente in via Tor Pisana, all'ufficio di coordinamento provinciale, mentre alcuni sono rimasti di presidio in via Cappuccini. Il Movimento Regione Salento chiede un intervento immediato per risolvere tali questioni e garantire un ambiente di lavoro sicuro e salubre per gli utenti e per i dipendenti di ARPAL Puglia di Brindisi.

 

Movimento Regione Salento Brindisi

 

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce