Brindisi Multiservizi: il sindaco indica il nuovo amministratore

martedì 12 settembre 2023

BRINDISI – La Brindisi Multiservizi rappresenta uno dei principali problemi che l’Amministrazione Comunale sarà chiamata a risolvere. Il bilancio del 2022 si è chiuso con un deficit di centinaia di migliaia di euro e quindi in queste condizioni è assai difficile fare previsioni sul futuro della partecipata.

Intanto sul web è in corso una querelle tra il sindaco Marchionna e l’amministratore uscente Palasciano. Quest’ultimo ha accusato il sindaco attuale di non pagare le fatture della Multiservizi, portando gravi conseguenze finanziarie alla società, come ritardi nei salari, nei pagamenti ai fornitori e nei contributi previdenziali. Ciò potrebbe portare a sanzioni e denunce penali. Il denunciante ha anche informato la Procura della Repubblica. Tuttavia, il sindaco ha minacciato di fare lo stesso, sottolineando carenze nella gestione della società durante l'amministrazione precedente. Le opposizioni potrebbero chiedere spiegazioni durante una commissione consiliare.

Ieri, 11 settembre, il Comune di Brindisi, in quanto socio unico, nomina nuovo amministratore della Brindisi Multiservizi il dott. Gianvito Morelli, un commercialista che lavora a Taranto e che svolge numerosi incarichi professionali anche per il Tribunale della città jonica.

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce