Basket Brindisi: la Brain Dinamo Brindisi sfiora l’impresa all’esordio in Serie B

lunedì 2 ottobre 2023

Esordio amaro per la Brain Dinamo Brindisi che nel match inaugurale della prima stagione in Serie B Interregionale viene sconfitta di misura (58-66) dalla gloriosa Scandone Avellino.

I brindisini pagano l’assenza del centro titolare Luigi Brunetti, diventato neopapà proprio sabato e a cui la Società tutta formula i migliori auguri, e l’inesperienza di un roster giovane e che deve ancora crescere e maturare con impegno e lavoro in palestra.

 

Un gremito e caloroso PalaZumbo sostiene la Dinamo fin dalle azioni iniziali: i padroni di casa volano sull’11-2 con i canestri Drammeh e Procopio. Avellino si affida a Cianci e D’Offizi per risalire la china e chiude in vantaggio di una lunghezza il primo parziale, sul 11-12.

Nella seconda frazione la Scandone sfrutta al meglio la profondità del suo roster e Bianco e Soliani spingono gli ospiti sul + 5 al 20’, con il tabellone che segna il 21-26.


Al rientro dagli spogliatoi i biancoblu si affidano al talento di Sheriff Drammeh (27 punti e miglior realizzatore del match) che con 13 punti nel quarto e la bomba a fil di sirena prova a tenere la squadra in gara, riducendo il gap sul -6 (36-42), con Avellino che è sempre leader del match grazie alle giocate di Soliani.

Ultimo parziale ovviamente infuocato, con Brindisi che trova in Procopio un punto di riferimento per l’attacco ma nell’altra metacampo gli ospiti sono chirurgici dall’arco, realizzando 4 bombe in fila che spezzano puntualmente il tentativo di rimonta dei padroni di casa, consegnando alla Scandone i primi 2 punti in classifica grazie alla vittoria per 58-66.

 

Per la Brain la soddisfazione degli applausi del PalaZumbo e la coscienza che la stagione sarà dura: da domani si torna in palestra per preparare al meglio la trasferta contro la corazzata Salerno, vincente a Mola per 74-82, in programma domenica 8 ottobre alle ore 18:00.

 IL TEBELLINO

Brain Dinamo Dinamo – Felice Scandone Avellino 58-66

Parziali: 11-12, 21-26 (10-14), 36-42 (15-16), 58-66 (22-24)

 

Dinamo Brindisi: Greco, Epifani 5, Drammeh 27, Buttiglione, Musa 7, Aloisio, Procopio 19, Pulli, Mongelli, Guadalupi, Calcagni – All. Cristofaro

 

Avellino: D’Offizi 6, Borea, Scolpini, Bianco 13, Mazzagatti 4, Cianci 8, Soliali 25, Vitale, Pichi 5, Trapani 5 – All. Sanfilippo

 

Arbitri: Lillo di Brindisi e Laveneziana di Monopoli (BA)

 

 

Ufficio Comunicazione Brain Dinamo Brindisi

 

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce