I carabinieri arrestano due persone ritenute responsabili di furto aggravato

lunedì 2 ottobre 2023
 

Nella serata del 28 settembre, i Carabinieri della Stazione di Oria hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 2 soggetti, un 38enne e un 27enne, entrambi già censurati per reati contro il patrimonio, indagati per furto aggravato in concorso.

Il provvedimento restrittivo, emesso dal GIP del Tribunale di Brindisi su richiesta della locale Procura della Repubblica, scaturisce dalle indagini condotte dai militari dell’Arma della cittadina oritana in relazione a due episodi di furto di autovetture, consumati rispettivamente nell’agosto 2022 e nell’aprile 2023.

Nel primo caso, i due soggetti avevano “operato” in piena notte, approfittando quindi della scarsa visibilità, danneggiando uno dei finestrini posteriori di una Lancia Ypsilon e manomettendo il dispositivo di accensione dell’auto.

Nel secondo caso, ai danni di un 78enne era invece stata rubata una Fiat Panda con la quale l’anziano si occupava delle incombenze di vita quotidiana.

In entrambe le circostanze, gli accertamenti svolti dai Carabinieri avevano permesso in pochi giorni di risalire all’identità dei presunti ladri di auto, sebbene comunque ben noti in quanto gravati da precedenti specifici.

Entrambi i veicoli erano stati poi rinvenuti dai militari dell’Arma e restituiti ai legittimi proprietari.

Gli arrestati sono stati infine condotti nel carcere di Brindisi, in attesa delle successive determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce