Happy Casa Brindisi: bruttissimo esordio in campionato. Il commento di coach Corbani

giovedì 5 ottobre 2023

La Happy Casa Brindisi ha vissuto una giornata a dir pococomplessa nel suo debutto stagionale in campionato, subendo una sconfitta in casa al PalaPentassuglia contro l'Unahotels Reggio Emilia, che ha dimostrato di essere in ottima forma.

La squadra ospite ha beneficiato chiaramente di una condizione fisica superiore rispetto ai padroni di casa, che si trovavano a affrontare la loro quarta partita in otto giorni tra il Qualification Round e l'inizio della Lega Basket Serie A.

La fatica ha influito negativamente sui giocatori del coach Corbani, i quali hanno faticato a trovare il giusto feeling e ritmo di gioco.

Hanno attraversato una serata difficile al tiro, incontrando molte difficoltà contro gli avversari. Harvey ha esibito tutte le sue abilità, realizzando 21 punti in soli 28 minuti, mentre Weber ha chiuso ogni via di passaggio in difesa, neutralizzando gli esterni della Happy Casa, i quali hanno perso tutti i confronti diretti.

I secondi possedimenti e le palle vaganti sono finiti costantemente nelle mani dei giocatori di Reggio Emilia, che erano più agguerriti sin dal primo quarto, creando un divario che ha persistito per tutta la partita. Brindisi ha cercato di rispondere, trovando in Bayehe un punto di riferimento offensivo con 17 punti e una valutazione di 19, ma la forbice accumulata era troppo ampia per mettere in discussione il verdetto finale.

Queste le parole di coach Corbani a fine partita: “Spiace molto esordire così davanti al nostro pubblico, non vuole essere una scusa ma è stato abbastanza ingiusto giocare una partita con una differenza di energia di questo tipo.
Tre partite in cinque giorni, un viaggio lunghissimo durato un giorno intero dalla Turchia e oggi subito in campo. La pallacanestro è un gioco in cui l’energia e l’impatto fisico sono determinanti e nessuno dei nostri giocatori oggi era in grado di battere l’avversario in uno contro uno. Eravamo in difficoltà in qualsiasi aspetto di gioco.
Lampante come in ogni ruolo non fossimo in grado di rispondere dal punto di vista difensivo e offensivo. I momenti positivi sono stati frutto di reazione nervosa e orgoglio personale, ora avremo qualche giorno in più per cercare di recuperare energie e dare una risposta. Non siamo questi e lo vogliamo dimostrare“.

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce