Mesagne : “L’amor demonico e i suoi morsi, Caravaggio e il tarantismo”, presso il Castello

martedì 17 ottobre 2023

 

MESAGNE - Si terrà sabato 21 ottobre, a partire dalle ore 18.30 presso l’Auditorium del Castello comunale di Mesagne, la conferenza “L’amor demonico e i suoi morsi: Caravaggio e il tarantismo”.

L'evento, curato dall'avv. Valentina Panettella, che farà anche da moderatrice, nasce da un'illuminazione avuta durante l'inaugurazione della mostra "Caravaggio e il suo tempo". L'ispirazione deriva dall'osservazione del dipinto "Ragazzo morso da un ramarro", analizzato alla luce dell'opera del prof. Gianfranco Salvatore, musicologo e storico culturale dell'Università del Salento, intitolata "Questioni d'amore: tarantismo e temi lirici nei canti tradizionali di Terra d'Otranto".

La validità di questa intuizione è stata confermata dallo stesso prof. Salvatore, il quale, per una coincidenza degna di nota, approfondirà tale argomento in un prossimo libro intitolato "L'amor demonico. L'immaginario erotico del tarantismo e i canti tradizionali di Terra d'Otranto", in uscita la prossima primavera presso l'editore Kurumuny. Un breve abstract del libro svela l'indagine sulla paura ancestrale di essere morsi, punzecchiati, con riflessioni sui suoi aspetti religiosi, patologici ed erotici, attraverso una lente che si focalizza sulla concezione arcaica dell'Eros.

La seconda parte dell'evento vedrà la partecipazione in videoconferenza del prof. Pierluigi Carofano, docente di Teoria e Storia del restauro presso la Scuola di Specializzazione in Beni Storico Artistici dell'Università di Siena e curatore della mostra "Caravaggio e il suo tempo". Il prof. Carofano approfondirà l'analisi del dipinto "Ragazzo morso da un ramarro", opera di Caravaggio esposta nella mostra a Mesagne. La serata sarà arricchita dalla presenza del sindaco di Mesagne, Antonio Matarrelli, e del consulente comunale alle Politiche Culturali e Scolastiche, Marco Calò.

Gli intermezzi musicali, eseguiti dal duo composto da Daria Falco e Bruno Galeone, completeranno l'evento con brani a tema. L'ingresso è libero e gratuito per tutti coloro che desiderano partecipare.

 

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce