A Francavilla Fontana i Carabinieri informano gli anziani contro le truffe.

lunedì 30 ottobre 2023

FRANCAVILLA FONTANA - Carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana, nell'ambito dei seminari informativi per diffondere la prevenzione alle frodi contro individui vulnerabili, organizzati dal Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi, hanno condotto incontri presso alcune parrocchie locali. Lo scopo era fornire consigli pratici agli anziani al fine di prevenire possibili tentativi di truffa da parte di malintenzionati senza scrupoli, che mirano a sfruttare le fasce più deboli della popolazione. Tali individui cercano inganni per indurre in errore anziane vittime, al fine di sottrarre denaro contante o beni di valore.

Durante queste iniziative, i militari dell'Arma hanno interagito con oltre 300 persone di diverse età, illustrando metodologie diffuse e offrendo suggerimenti semplici ma efficaci su come comportarsi per evitare situazioni spiacevoli, spesso riconosciute solo quando è troppo tardi. Tra i modi in cui i truffatori agiscono, vi sono:

1.   Falso incidente stradale: I truffatori contattano telefonicamente la vittima, presentandosi come un fittizio "avvocato" e chiedendo denaro per risolvere un presunto incidente stradale coinvolgente un parente dell'anziano.

2.   Finto "amico" di famiglia: Sfruttando sentimenti genuini di bontà e generosità, i truffatori si presentano come "amici di vecchia data" dei familiari dell'anziano, inducendoli a donare somme di denaro per presunti problemi economici.

3.   Pacco postale "urgente": La vittima viene contattata da un presunto dipendente di un servizio postale, annunciando la consegna imminente di un pacco "urgente" e richiedendo un pagamento al momento della consegna.

4.   Finti dipendenti di istituti: Truffatori si fingono dipendenti di banche o forze dell'ordine in abiti civili, richiedendo informazioni personali o effettuando richieste indebite.

Di fronte a tali situazioni, è essenziale rimanere vigili e prendersi il tempo necessario per valutare la legittimità delle richieste. Si sconsiglia di fornire informazioni sensibili via telefono e di aprire la porta di casa senza prima verificarne l'identità. Inoltre, mantenere rapporti di buon vicinato può essere un efficace strumento di protezione. In caso di dubbio, contattare un parente o i Carabinieri al numero di emergenza 112 per ricevere assistenza immediata.

Per incrementare la consapevolezza, sono previsti ulteriori incontri nelle prossime settimane al fine di coinvolgere un numero sempre maggiore di famiglie e anziani nella prevenzione di tali frodi.

È importante prestare la massima attenzione, rivolgendosi alle forze dell’ordine in caso di necessità, reale o presunta, non esitando a chiamare il 112. Il numero è gratuito, noi sempre pronti ad aiutarvi.

 

  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce