Lyondell Basell, D’Attis (fi): “mi attiverò per avvio di un tavolo tecnico, governo segue vicenda del polo chimico con attenzione”

martedì 31 ottobre 2023

“Sulla questione LyondellBasell di Brindisi avevo depositato un’interrogazione diretta ai ministri del Lavoro e del Made in Italy ed oggi ho ricevuto risposta. Come è noto, sono state avviate procedure di licenziamento per 47 dipendenti senza alcun coinvolgimento delle istituzioni locali e nazionali e la questione potrebbe avere un effetto domino su tutto il comparto industriale brindisino e pugliese. Ed è per questo che il gruppo americano avrebbe dovuto confrontarsi nelle sedi opportune prima di mettere in condizioni di crisi non solo il futuro dello stabilimento, ma quello di tante altre aziende collegate. Nella risposta all’interrogazione, i membri del governo confermano di seguire con la massima attenzione l’evolversi della vertenza del polo chimico e di essere pronti a sostenere i lavoratori interessati dalle procedure di licenziamento. Personalmente, mi attiverò affinché sia convocato un tavolo tecnico per affrontare in modo strutturale e complessivo la questione dell’industria petrolchimica brindisina”

l’on. Mauro D’Attis.

Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce