«Digital Divide», dal Comune di Fasano voucher fino a 500€

mercoledì 15 novembre 2023
 

FASANO - La Regione Puglia ha stanziato €6.000 destinati al Comune di Fasano nell'ambito dell'iniziativa volta a contrastare il divario digitale. Tale importo sarà distribuito per assicurare alle fasce economicamente svantaggiate della comunità i mezzi necessari per partecipare ad attività di informazione, sensibilizzazione e formazione, mirate alla diffusione delle competenze digitali di base e all'accesso alla rete internet.

Entro il 21 novembre, i cittadini fasanesi che soddisfano specifici requisiti potranno richiedere un contributo fino a €500. Questo sostegno può essere utilizzato per garantire al nucleo familiare l'acquisizione di competenze digitali (come l'ECDL - European Computer Driving Licence), l'acquisto di router o modem e il pagamento del canone mensile della connessione internet. Le famiglie con un figlio in età scolare e senza abbonamenti pregressi saranno prioritariamente considerate.

L'impegno nel superare il divario digitale rappresenta un passo fondamentale per assicurare che nessuno venga lasciato indietro. Il termine "divario digitale" si riferisce alla disparità nell'accesso a internet, evidenziando un divario crescente nell'uso delle tecnologie e nelle opportunità economiche e culturali, specialmente per i giovani.

I requisiti per partecipare all'avviso includono la disponibilità di un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) ordinario valido con un valore non superiore a €9.360, la residenza nella Regione Puglia per almeno due anni, la residenza a Fasano, la cittadinanza italiana o dell'Unione Europea (con attestazione anagrafica), o la cittadinanza in uno Stato extracomunitario con permesso di soggiorno valido dal 2021.

È richiesta l'assunzione dell'obbligo, dichiarato autonomamente, da parte di almeno un membro del nucleo familiare richiedente, di acquisire le competenze digitali di base (EIPASS Basic) entro un anno dall'erogazione del contributo.

Le domande saranno valutate con particolare attenzione alle esperienze precedenti, e saranno respinte quelle dei partecipanti al Digital Divide del 2022 che non abbiano acquisito le competenze digitali di base entro un anno dalla percezione del contributo. Ciascun nucleo familiare può presentare una sola domanda.Inizio modulo

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce