Cerano: Cannalire(PD) " Chiediamo l'intervento di Emiliano"

venerdì 24 novembre 2023

Fine modulo

BRINDISI – Dopo la nota, molto critica, dell’On D’Attis in merito al   piano industriale Enel, presentato il 22 novembre, che non parlava di progetti sulla centrale di Cerano anche il PD Brindino, per mano del Capogruppo, Francesco Cannalire, rilascia una nota che non dà spazio a fraintendimenti, dove si chiede anche l’intervento del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

"Il nuovo piano industriale presentato da Enel rafforza l’incertezza, che da qualche tempo si era concretizzata, rispetto alle reali intenzioni della società di investire seriamente sul territorio brindisino. Infatti gli ennesimi annunci di progetti già presentati tempo addietro e di cui non si conosce lo stato di avanzamento, rappresentano in modo chiaro la scarsa attenzione che Enel sta dedicando a Brindisi, tradendo una città che ha dato tantissimo in termini di approvvigionamento energetico al Paese e anche alle casse della stessa società.

La preoccupazione maggiore è per l'indotto di aziende e maestranze che per più di 50 anni la stessa Enel ha contribuito a creare e che rischia di essere abbandonato a se stesso. Sarebbe un colpo insopportabile dal punto di vista economico e sociale per il territorio oltreché ingiusto: per questo il Partito Democratico di Brindisi è e sarà sempre al fianco dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali per la difesa dei livelli occupazionali e della tenuta sociale del nostro territorio.

Speriamo che gli impegni pubblici presi dagli esponenti della maggioranza sul tema non rimangano solo annunci ma si concretizzino con atti parlamentari che producano effetti sulla scadente previsione pluriennale di Enel. Per tentare di consolidare una strategia comune e univoca su un tema di fondamentale importanza sul futuro di Brindisi chiederemo un'iniziativa importante, con la convocazione di un tavolo, del presidente Michele Emiliano e della Regione Puglia".

Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce