Dalla Regione: incidente mortale nei pressi di Mottola (TA), quattro morti e tre feriti gravi

martedì 28 novembre 2023

DALLA REGIONE – Un tragico incidente stradale sulla statale 100 nei pressi di Mottola ha causato quattro morti e tre feriti gravi.

Il sinistro, avvenuto poco dopo le 18:30 di lunedì, ha coinvolto una Fiat Multipla, con a bordo tre militari della Brigata Pinerolo 7^ bersaglieri, e un minivan.

 Le vittime, identificate come Cosimo Aloia, Domenico Ruggiero e Alberto Battafarano, tutti bersaglieri in servizio ad Altamura, erano a bordo della Fiat Multipla.

 Il conducente dell'altro veicolo, Michele Barletta, 68 anni, è anche tra le vittime. Due militari sopravvissuti sono stati gravemente feriti. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti soccorritori del 118, vigili del fuoco, carabinieri e polizia stradale per indagare sulla dinamica dell'incidente. Le immagini del luogo mostrano veicoli gravemente danneggiati e scene agghiaccianti, con corpi incastrati nelle lamiere e il lavoro dei vigili del fuoco per il recupero delle vittime.

Il procuratore Francesca Colaci è sul posto per coordinare le indagini.

Il Traffico è andato Inizio moduloin tilt , bloccato in entrambe le direzioni di marcia per diverse ore.

AGGIORNAMENTO del 28/11

E' deceduto uno dei tre feriti gravi portando a cinque le vittime di questo  terribile incidente stradale.

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce