Camere di Commercio Brindisi: sfide, strategie e futuro per il commercio del settore moda.

mercoledì 29 novembre 2023
 

BRINDISI - La Fismo-Confesercenti regionale ha organizzato un convegno dal titolo "Quali strategie e sfide future per il commercio al dettaglio", in programma per mercoledì 29 novembre alle ore 10.00 presso la "Sala Malcarne" della Camera di Commercio di Brindisi.

Tra gli illustri relatori figurano il Presidente Nazionale Fismo, Benny Campobasso, il Commissario della CCIAA, Antonio D’Amore, il Presidente provinciale Confesercenti, Michele Piccirillo, e la Dirigente IPSSS “Morvillo-Falcone” di Brindisi, Irene Esposito. Le conclusioni saranno affidate all’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Alessandro Delli Noci.

Nel contesto di un'economia in rapida evoluzione, il settore del commercio al dettaglio, specialmente nel comparto moda, si trova di fronte a sfide senza precedenti. Il convegno rappresenta un'opportunità unica per esplorare e discutere le attuali criticità che colpiscono gli imprenditori nel settore della moda, con uno sguardo attento alle possibili soluzioni. Tra i principali argomenti in agenda, si prevede la presentazione di dati rilevanti elaborati dall'Ufficio economico di Confesercenti.

L'analisi evidenzia una marcata riduzione del -23,6% delle imprese nel settore moda negli ultimi dieci anni, con una significativa diminuzione delle nuove aperture di negozi, passando da oltre 121mila nel 2013 a poco più di 92.500 nel 2023.

Il convegno coinvolgerà esperti del settore, imprenditori, rappresentanti istituzionali e associazioni di categoria. Saranno trattati temi cruciali come l'impatto dell'e-commerce, l'inflazione, la fiscalità elevata, l'impatto della pandemia e delle tensioni globali, l'aumento dei costi energetici e di trasporto, il cambiamento climatico, il lockdown e lo smart working. Questi elementi convergenti stanno esercitando pressioni sull'intero settore.

 

Michele Piccirillo, presidente di Confesercenti, sottolinea: "È un momento critico per il settore. È necessario un cambio di rotta e un’attenzione mirata da parte delle istituzioni per sostenere i piccoli negozi di moda, pilastro fondamentale dell’economia nazionale e dei centri cittadini."

Tra le richieste chiave emerse dal convegno, si evidenzia la necessità di regole comuni per tutti i venditori nel settore, un maggiore controllo sull'abusivismo e sulle promozioni distorte, oltre a un regime fiscale agevolato per i piccoli negozi.

Si auspica anche una revisione delle date di inizio dei saldi di fine stagione e una maggiore digitalizzazione per i piccoli negozi, sfruttando i fondi derivanti dal PNNR. Il convegno rappresenta un momento di riflessione e confronto per individuare strategie innovative e sostenibili al fine di affrontare questa crisi senza precedenti e garantire un futuro prospero per il commercio di prossimità nel settore della moda.

Altri articoli
È arrivata l'ufficialità: il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha firmato i cinque decreti ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce