Wow! A Fasano, il 27 luglio, c’è Marcus Miller, icona del jazz, funk e soul

mercoledì 29 novembre 2023
 

FASANO - L’evento del Locus Festival 2024, in collaborazione con il Comune di Fasano, vedrà esibirsi in piazza Ciaia uno fra i più grandi bassisti al mondo

Fasano - Ancora un grande nome per il connubio Locus festival e Comune di Fasano: il 27 luglio a Fasano in Piazza Ciaia arriva MARCUS MILLER, uno dei più grandi e influenti bassisti jazz/funk al mondo!

Marcus non è solamente un bassista, ma è anche un creatore, produttore, polistrumentista e un compositore straordinario e prolifico. Le sue numerose collaborazioni parlano per lui: Miles Davis, Eric Clapton, George Benson, Aretha Franklin, Brian Ferry, Wayne Shorter, Al Jarreau, Herbie Hancock e Carlos Santana, solo per citarne alcuni, hanno plasmato il suo ambiente musicale e lo hanno reso un’icona della musica jazz, funk e soul.

Dopo la memorabile esibizione di Herbie Hancock dello scorso anno, l'accogliente piazza di Fasano ospita un'altra leggenda della grande black music americana, per celebrare degnamente la ventesima edizione del Locus festival.

Quarantacinque anni di attività e due Grammy Award: sono solo alcuni dei riconoscimenti riconosciuti a Marcus Miller nel mondo, ai quali si aggiungono le collaborazioni con i più grandi del jazz, da Miles Davis a Herbie Hancock. Marcus Miller ha fatto la storia come uno dei i più grandi bassisti jazz del mondo.

Descritto come uno degli artisti più influenti del nostro tempo, Marcus Miller è diventato famoso come bassista nella band di Miles Davis negli anni '80. Conosciuto per le sue fluide capacità di improvvisazione e la predilezione per il funk e il jazz contemporaneo, il suo stile distintivo è caratterizzato da una combinazione unica di funk, groove e soul.

Nella sua carriera, Miller è stato selezionato come Artista UNESCO per la Pace, diventando portavoce del progetto Slave Route. Bass Player Magazine lo ha incluso anche nella sua lista dei dieci musicisti jazz più influenti di questa generazione.

Chiunque abbia ascoltato la musica di Miller o assistito ai suoi concerti dal vivo sa che si troverà di fronte ad un'esperienza davvero straordinaria: il suono potente del basso jazz/funk si manifesta in tutta la sua potenza con una musica che può oltrepassare i confini, portando il jazz verso nuovi orizzonti.

BIGLIETTI IN VENDITA da mercoledì 29 Novembre ore 11.00 su Ticketone.it (posti a sedere numerati)

 

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce