Brindisi: la Guardia di Finanza scopre 139mila euro nascosti su autobus diretto in Albania

giovedì 30 novembre 2023
BRINDISI La Guardia di Finanza ha scoperto e sequestrato 139mila euro in contanti, divisi in mazzette da 10mila euro, occultati in un doppiofondo nel vano motore di un autobus diretto da Brindisi in Albania.

 Il conducente del mezzo non ha fornito spiegazioni credibili sulla presenza del denaro, portando alla sua denuncia per ricettazione.

Il ritrovamento è stato possibile grazie all'intervento di "Gringo", un pastore tedesco addestrato per individuare denaro contante, che ha fiutato la somma durante le operazioni di imbarco al porto di Brindisi.

Il cane, in servizio dal 2019, è stato fondamentale nel rilevare la presenza del denaro nascosto, dimostrando la sua efficacia nell'individuare fondi anche in situazioni complesse.

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce