La Puglia prima regione ad implementare il nuovo Fascicolo Sanitario Elettronico. Ecco come funziona

giovedì 7 dicembre 2023
In Puglia basta collegarsi al sito Puglia salute, sezione servizi on line https://www.sanita.puglia.it/web/pugliasalute/infofse e autenticarsi con Spid al fascicolo sanitario personale per ottenere i dati della propria “storia” sanitaria. Gli stessi dati sono a disposizione dei medici curanti o dei sanitari che dovessero intervenire in emergenza ad esempio in un Pronto soccorso.

È significativo evidenziare che le migliori performance per il Fascicolo elettronico siano state ottenute dalle Regioni del Sud, Puglia e Campania in primis - sottolinea l’assessore alla sanità Rocco Palese –. Grazie a questo innovativo progetto possiamo superare la difficoltà che i cittadini segnalano nell’avere sempre a disposizione la propria storia clinica.

ASSISTENZA PER LA GESTIONE DEL FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO E DELLE RELATIVE PROBLEMATICHE

Per informazioni relative al funzionamento ed alla gestione del Fascicolo Sanitario Elettronico, ivi comprese le informazioni relative alla gestione dei consensi alla consultazione dei dati e relative revoche, nonché per informazioni in caso di malfunzionamento o di esito negativo del servizio richiesto, puoi inviare una mail al Dipartimento per la Promozione della Salute della Regione Puglia all'indirizzo fsepuglia_privacy@pec.rupar.puglia.it

 

COS'È IL FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO

Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è la raccolta di dati e documenti sanitari relativi ad una persona. Sulla base della normativa vigente, a partire dal 31 Maggio 2021, il FSE si alimenterà automaticamente con i dati delle prestazioni che ti sono state erogate.L’attivazione del FSE rappresenta per ogni assistito l’opportunità di poter disporre della propria documentazione sanitaria in maniera immediata e organizzata e non necessariamente a disposizione di altri, a meno che non vi sia un consenso libero, informato ed esplicito alla consultazione reso dall’assistito.

Da questa sezione, dopo aver preso visione dell'informativa per il trattamento dei dati personali, potrai, attraverso il servizio “Gestisci consensi”, prestare il tuo consenso alla consultazione dei dati e documenti sanitari da parte di medici e operatori sanitari. il consenso alla consultazione può essere revocato in qualsiasi momento, tuttavia consentire la consultazione ai professionisti sanitari permette ad essi di poter disporre di un ulteriore supporto per conoscere la tua storia clinica.

Tu stesso puoi visualizzare i documenti sanitari in formato elettronico attraverso il servizio “i Documenti del tuo Fascicolo”. Attraverso lo stesso servizio hai anche la possibilità di oscurare sul FSE i dati e documenti relativi a singole prestazioni sanitarie (c.d. “diritto all'oscuramento”).

L'oscuramento avviene con modalità tali da garantire che nessun professionista abilitato alla consultazione del FSE per le finalità di cura, venga a conoscenza del fatto che è stata effettuata tale scelta e che esistano dati e documenti oscurati. Tale scelta può essere revocata, cioè è possibile rendere visibili dati e documenti precedentemente oscurati attraverso lo stesso servizio.

E' inoltre per te possibile esprimere il consenso alla consultazione del tuo Fascicolo, in modo da rendere visibili i tuoi documenti agli operatori sanitari ed abilitare alla lettura le specifiche categorie di professionisti mediante la funzione "Policy Documenti". Attraverso questa funzione soltanto tu puoi abilitare, oltre al tuo medico di famiglia, altri professionisti del Servizio Sanitario Regionale alla consultazione dei contenuti del tuo Fascicolo. In un prossimo futuro le funzioni di accesso saranno estese ad ulteriori professionisti del Servizio Sanitario Regionale.
Tutti i medici da te abilitati possono consultare la tua storia clinica nel rispetto della tua privacy.

A tutela della tua privacy, potrai in ogni momento visualizzare ogni accesso (lettura, scrittura e ricerca) al tuo Fascicolo, attraverso la funzione “Accessi al Fascicolo”.

La realizzazione del FSE in Puglia è resa possibile dal Sistema Informativo Sanitario Territoriale della Regione, che ha realizzato un collegamento virtuale dei medici e pediatri di famiglia alle farmacie e progressivamente sta mettendo a punto il collegamento agli specialisti del Servizio Sanitario Regionale e a tutte le strutture sanitarie regionali e nazionali.

Il FSE raccoglierà progressivamente la documentazione clinica relativa a prestazioni e servizi erogati (ad esempio referti di visite ed esami specialistici) nelle strutture del Servizio Sanitario Regionale pubbliche e, nel tempo, private accreditate.

L'accesso al FSE avviene in forma protetta e riservata attraverso l'utilizzo di credenziali SPID livello 2 (richiedi SPID), di Carta d’Identità Elettronica (CIE) o di una smart card che risponda ai requisiti della Carta Nazionale dei Servizi (CNS), compresa la Tessera 
Altri articoli
Il Premio Nazionale di Narrativa «Valerio Gentile» organizzato dall’omonimo Centro Studi in ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce