Brindisi, atto vandalico ai danni del Circolo Atreju: solidarietà da parte di tutte le forze politiche.

giovedì 7 dicembre 2023
 

BRINDISI- Questa mattina, 7 dicembre, intorno alle 11.45, due individui incappucciati hanno compiuto atti vandalici danneggiando l'insegna del Circolo Atreju di Fratelli d'Italia, situato in via Santabarbara a Brindisi. Inizialmente, gli aggressori hanno distrutto l'insegna appesa al muro e successivamente hanno tentato di sfondare la porta d'ingresso con calci, per poi darsi alla fuga rapidamente.

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Roberto Quarta, ha prontamente segnalato l'episodio alle forze dell'ordine. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli agenti della Digos e della Polizia Scientifica per raccogliere prove e avviare le indagini necessarie.

Attualmente, sono in corso indagini per individuare l'identità dei responsabili e comprendere le motivazioni dietro questo ignobile gesto.

 

La solidarietà delle forze politiche

 

M5S:

Il Movimento 5 Stelle Brindisi ed i suoi consiglieri comunali Roberto FUSCO e Pierpaolo Strippoli, esprimono totale solidarietà al consigliere comunale Roberto Quarta e a tutti gli iscritti al Circolo Atreiu, condannando gli atti di violenza compiuti alla sede di tale circolo chiedendo che le pubbliche autorità assicurino quanto prima alla giustizia gli autori.
Gravissima e da condannare è ogni forma di violenza, ancor più se nei confronti di un consigliere che in questi mesi si è battuto
coraggiosamente, a fianco ai consiglieri del Movimento 5 stelle e di tanti altri consiglieri comunali, a difesa della città di Brindisi, su temi importanti quali il dissenso all’impianto EDISON, riguardo ai quali il Consigliere Roberto Quarta ha preso coraggiose posizioni.

_________

 

La Casa dei Moderati

La segreteria cittadina e Provinciale , il Capogruppo e l’assessore al Comune di Brindisi, condannano fermamente il vile attentato subito dal circolo culturale e politico Atreju.
Gli atti di intimidazione e di violenza nei confronti di uomini liberi , sono quanto di più vile esista in una democrazia avanzata.
Gli uomini ,le donne ed i ragazzi del circolo continuino nella loro battaglia di civiltà a testimonianza che anche nella nostra citta’ esistono realtà pensanti e propositive che senza chiedere nulla vogliono dare il loro contributo alla crescita politica, culturale e sociale di questa città.
La violenza non fa parte della crescita di una realtà, essa è il simbolo della sconfitta di un popolo di una moltitudine .
Giunga ai militanti ,agli iscritti e agli amici del circolo tutta la nostra vicinanza e solidarietà.

 

________

 

 

Luperti e Greco

Il coraggio e la competenza con cui il consigliere comunale Roberto Quarta affronta il suo impegno politico e amministrativo evidentemente danno fastidio a qualcuno e quindi ancora una volta hanno colpito il circolo Atreju di cui proprio Quarta è l’ispiratore.
E’ superfluo ricordare che il seme della democrazia ha attecchito perfettamente anche nella società brindisina e quindi atti di violenza e prevaricazione non avranno mai vita facile.
All’amico Roberto ed a tutti i soci del circolo Atreju vanno il nostro abbraccio e la nostra piena e convinta solidarietà.

________

 

PD

Il circolo del Partito Democratico di Brindisi esprime piena e convinta solidarietà al circolo Atreju, agli organi direttivi e al
rappresentante istituzionale, il consigliere comunale Roberto Quarta, per l’atto vandalico che ha colpito la sede nel centro cittadino.

L’episodio rappresenta un grave atto di intolleranza e di violenza che non può trovare alcuna giustificazione in una società democratica,
pertanto condanniamo fermamente il gesto e ci auguriamo che le forze dell’ordine possano individuare i responsabili e assicurarli alla
giustizia.

Pur nella differenze di idee, riteniamo che il circolo Atreju costituisca un luogo di incontro e di confronto democratico, che ha il
diritto di svolgere le proprie attività senza essere minacciato o intimidito.

Il Partito Democratico ribadisce la propria convinzione che la convivenza pacifica e la libertà di opinione siano valori fondamentali
che devono essere difesi da tutti.

________

 

 

BBC/AVS

Brindisi Bene Comune ed Alleanza Verdi Sinistra esprime solidarietà al Consigliere Comunale Roberto Quarta e a tutti gli iscritti del circolo Atreju di Fratelli D’Italia per questo secondo atto di attacco alla sede del loro circolo.

Tale violenza ed attacco ripetuto non sono ammissibili e va condannato senza se e senza ma.
Ci auguriamo che gli organi inquirenti possano fare piena luce su quanto accaduto. Il dibattito politico cittadino non può essere inquinato da tali gesti.

________

 

 

Forza Italia

L’ennesimo vile attentato perpetrato oggi alla sede del circolo cittadino Atreju, intende evidentemente colpire l’azione politica del consigliere comunale Roberto Quarta e del partito di cui egli è valido esponente. Nulla potrà fermare la voglia di riscatto della città che passa attraverso le aggregazioni politico culturali che sono il baluardo alla violenza e alla intimidazione.
All’amico Roberto ed a tutti i soci del circolo Atreju va la nostra piena e convinta solidarietà a nome del nostro coordinatore regionale di Forza Italia, l’onorevole Mauro D’Attis, i suoi assessori e consiglieri comunali e l’intero gruppo cittadino di Forza Italia Brindisi.

Altri articoli
Il Premio Nazionale di Narrativa «Valerio Gentile» organizzato dall’omonimo Centro Studi in ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce