Brindisi: sottoscritto il contratto di appalto per la colmata di Capobianco, ex "British Gas".

mercoledì 20 dicembre 2023
 

BRINDISI: Questa mattina, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi, e Davide Andreani, rappresentante del Raggruppamento Temporaneo di Imprese (RTI) composto da FINCOSIT S.R.L./ R.C.M. COSTRUZIONI S.R.L./ TREVI S.P.A., hanno formalizzato la sottoscrizione del contratto di appalto integrato complesso. L'accordo riguarda il banchinamento e il recupero funzionale dei piazzali della colmata di Capo Bianco, situata nel porto di Brindisi.

Il progetto, denominato "Banchinamento e recupero funzionale dei piazzali della colmata di Capobianco (ex British gas)", ha un quadro economico di 65 milioni di euro, di cui 30 milioni finanziati tramite il Piano Nazionale Complementare (P.N.C.) del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza).

L'intervento prevede la realizzazione di un banchinamento con una profondità al piede di 12 metri sotto il livello medio del mare, estendendosi per circa 375 metri. Questa struttura sarà idonea all'ormeggio di una nave di grandi dimensioni o due unità di medie dimensioni. Il piazzale retrostante, sviluppato su un'area di circa 14 ettari (140.000 m2), comprenderà le superfici occupate dalla colmata ex "British Gas".

L'infrastrutturazione dell'intera piattaforma restituirà al porto di Brindisi un'area attualmente non utilizzabile. Inoltre, l'intera superficie rientra nel sistema di Zona Economica Speciale (ZES) Interregionale Adriatica (Puglia-Molise) ed è stata perimetrata come Zona Franca Doganale Interclusa (ZFD), offrendo esenzioni doganali per le merci in entrata e in uscita.
La ZFD, secondo punto franco in Italia dopo Venezia, promuoverà gli scambi internazionali attraverso un regime speciale di tributi doganali, consentendo alle imprese locali di stoccare, manipolare e trasformare merci in sospensione dei diritti doganali.

La rilevanza di tale intervento, e di un suo sviluppo in tempi rapidi, è ancor più marcata dall’attuale contesto storico cittadino di transizione energetica e di urgente rilancio della economia locale.

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce