Tuffo di Capodanno 2024 Brindisi, tutto pronto per la XIV Edizione crescono le iscrizioni per la "goliardata tutto cuore"

mercoledì 27 dicembre 2023
 

Sfiorano quota 250 (56 donne e 24 minori) le iscrizioni alla XIV Edizione del “TUFFO DI CAPODANNO” di Brindisi. Un dato che giorno dopo giorno, soprattutto nelle ultime settimane di dicembre, varia cosí velocemente da non permettere di azzardare un pronostico numerico neanche alla vigilia del primo giorno dell’anno nuovo. L'unica certezza è la volontà da parte di organizzatori e sostenitori della goliardata tutto cuore di battere, per il 14° anno consecutivo, il record di iscrizioni. Un record importante che nel Capodanno 2023, complici condizioni atmosferiche particolarmente favorevoli, raggiunse quota 380.

Goliardia a parte, il Tuffo di Capodanno rappresenta ormai da oltre dieci anni un passaggio immancabile della tradizione brindisina, una iniziativa senza scopo di lucro da sempre legata alla solidarietà, la cui organizzazione è firmata dal gruppo “Summer Time – Animazione & Spettacolo” di Ilaria Lenzitti e Nico Lorusso e gode dell’illustre partenariato del Main Sponsor DealGroup Brindisi e della collaborazione di “Puliamoilmare Brindisi” rappresentato da Alessandro Barba, Il Nautilus di Salvatore Carruezzo e “Uniti per lo Sport” Brindisi del Presidente Carmine Iaia. Una macchina organizzativa complessa che può contare su un gruppo formato dai brindisini Alessandro Barba, Monica Buonasperanza, Alberto Capriati, Alessandro Cazzato, MariaGrazia Chiechi e Ilaria Lenzitti,

Particolarmente suggestive e singolari le novità annunciate dagli organizzatori per l’edizione 2024, ad esempio la presenza di un elicottero della Asd Volare in Salento del Presidente Diego Provinzano che sorvolerà la Conca nel pieno svolgimento dell’evento ed avrà a bordo macchina fotografica e telecamera pronte a catturare le suggestive immagini dei momenti più significativi e ancora l’“Asta della Barba” una idea lanciata da Vincenzo di Francavilla Fontana e Andrea di Villa Castelli, due tuffatori che dopo la prima esperienza provata lo scorso anno, hanno pensato di mettere all’asta il taglio della propria barba per raccogliere ulteriori fondi per la beneficenza. Il migliore offerente, insomma, potrà tagliare loro la barba in occasione dell’evento nel giorno di Capodanno2024. I dettagli dell’Asta potranno essere visionati sulla pagina facebook del Tuffo di Capodanno Brindisi.

È ancora una volta il punto Decathlon di Brindisi ad ospitare le adesioni per l'edizione 2024: in uno stand allestito per l'occasione, fino al 31 dicembre 2023 tutti gli appassionati dei bagni fuori stagione, i simpatizzanti dell'iniziativa, i neofiti e i curiosi potranno ricevere informazioni tutti i giorni dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 17:30 alle 20:00 e, volendo, potranno partecipare alla consueta raccolta fondi anche con una semplice offerta.

A coloro che invece aderiranno all'iniziativa, come ogni anno, in cambio di una piccola donazione gli organizzatori consegneranno la maglia della quattordicesima edizione (i cui colori sono il rosso, tinta scelta per dare un segno tangibile alla lotta contro il deprecabile fenomeno della violenza sulle donne, e il bianco che completa la coppia di colori che caratterizzano il CISOM - Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta di Brindisi, a cui la raccolta fondi di questa edizione è dedicata) e il biglietto della lotteria per l'assegnazione di simpatici premi e gadget offerti da negozianti e artigiani di Brindisi. Sarà tuttavia possibile iscriversi fino alle ore 10 del 1° gennaio 2024 direttamente alla “Conca”. 

Per informazioni sul progetto e sulle modalità di partecipazione è possibile contattare i numeri 393/58.21.619 - 329/80.59.256. Per quanti non potranno raggiungere fisicamente “La conca” ma non vogliono perdersi lo spettacolo il media partner per il 6° anno consecutivo Antenna Sud, sul canale 92 del Digitale Terrestre che trasmetterà la manifestazione in diretta Tv.


Resta ben saldo, ormai da 8 anni, anche il “Gemellaggio Morale” con il Tuffo di Capodanno – Città di Viareggio organizzato in Toscana dall’Asd Escape Tuscany Triathlon  del Presidente Aldo Angeli, che ha ideato l’ormai ‘famosa’ cuffia con il motto “Hai Freddo?…STAY HOME”.

Il “TUFFO DI CAPODANNO” ha permesso alla città di Brindisi di essere collocata di diritto nell’elenco delle città mondiali che festeggiano in maniera eccentrica il primo giorno dell’anno nuovo, una tra le poche a prevedere, da sempre, la raccolta di fondi da devolvere totalmente ad un progetto sociale.

Ogni anno adulti, over, ma anche giovanissimi regolarmente autorizzati dai genitori, si danno appuntamento per accogliere il nuovo anno con il primo tuffo in mare. Una maniera alternativa di festeggiare il capodanno, aperta alla partecipazione di tutta la cittadinanza e spettacolo unico ed imperdibile per quanti vi assistono come spettatori.

La manifestazione avrà inizio a partire dalle ore 10 di Capodanno 2024 con la presentazione curata dal giornalista brindisino Nico Lorusso.

Alle ore 11:00, dopo la benedizione delle acque, il conto alla rovescia e il caratteristico momento del tuffo, aperto a tutti gli interessati e a quanti vogliono provare l’ebbrezza di un bagno in mare in pieno inverno.

Al termine un “Brindisi” collettivo come augurio per tutti.

Altri articoli
È arrivata l'ufficialità: il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha firmato i cinque decreti ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce