La Femca Cisl, su chiusura P9T Basell: "reindustrializzazione seria del sito produttivo attraverso investimenti"

giovedì 28 dicembre 2023

La Femca Cisl scrive una nota relativa alla chiusura dell'impianto P9T Basell, con preoccupazione per il PP2, denunciando di non aver avuto alcuna risposta alla richiesta di un tavolo per una vera reindustrializzazione del polo chimico e meccanico:

“Spiace sottolineare che al momento nessuna risposta è pervenuta alle nostre sollecitazioni – afferma Marcello De Marco, segretario generale Femca Cisl Taranto Brindisi - affinché fosse convocato un tavolo per la chimica, partecipato dalla Regione Puglia e dal Ministero e finalizzato alla reindustrializzazione il sito.
E ci lascia oltremodo perplessi l’atteggiamento di LyondellBasell, che propina possibili investimenti irrisori da 4 milioni di euro per implementare la linea di produzione di PP2, quando ne spenderà 6 di milioni solo per gli incentivi al pre-pensionamento e all’esodo dei lavoratori, con ciò confermando che la liquidità è l’ultimo dei problemi dell’azienda.” 

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce