giovedì 31 gennaio 2008

Finanziamenti a fondo perduto per l’abbattimento delle barriere architettoniche

Ostuni, giovedì 31 gennaio 2008. La legge n. 13 del 9 gennaio 1989 (”Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati”) così come modificata e integrata dalla L. 27.02.1989, n. 62, prevede la concessione di contributi a fondo perduto per la realizzazione delle opere direttamente finalizzate al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche in favore di portatori di menomazioni limitazioni funzionali permanenti.


Il Sindaco, Domenico Tanzarella, informa che le domande per ottenere contributi a fondo perduto per realizzare le opere necessarie a superare le barriere architettoniche presso abitazioni e/o condomini dove abitano soggetti diversamente abili, possono essere presentate al Comune entro il 1° marzo 2008.


Tali contributi possono essere concessi sia per le opere da realizzare su parti comuni dell’edificio, sia sugli immobili o porzioni degli stessi in esclusiva proprietà o godimento al sog-getto con disabilità.


Ogni contributo sarà erogato in relazione alla singola opera o insieme di opere funzionalmente connesse, qualora non risulti possibile materialmente o giuridicamente la realizzazione delle opere di modifica dell’immobile, i contributi possono essere concessi anche per l’acquisto di beni mobili che, per caratteristiche funzionali, risultino strettamente idonei al raggiungimento delle medesime finalità.


L’entità dei contributi concedibile è determinata sulla base delle spese effettivamente sostenute e comprovate ai sensi del disposto del comma 2 art. 9 L.13/89.


Le domande per la concessione dei contributi in argomento devono essere presentate dal soggetto con disabilità, o da coloro i quali abbiano a carico i citati soggetti, nonché i condomìni ove risiedano le suddette categorie di beneficiari, entro il 1° MARZO p.v., in carta da bollo, al Dirigente del 4° Settore e al Responsabile del procedimento. Per le domande che perverranno oltre questo termine verrà comunque effettuato un immediato accertamento sull’ ammissibilità delle stesse al contributo ma le stesse saranno inserite nella graduatoria dell’anno successivo.


Inoltre la domanda deve contenere la descrizione sommaria delle ope-re, nonchè la spesa prevista e devono essere allegati alla stessa il certificato medico e la dichiarazione sostituiva di certificazione (D.P.R. 28 dicembre 2000,n. 445 art. 46) dalla quale risulti che tali opere non sono esistenti o in corso di esecuzione.


Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Tecnico Comunale - SERVIZIO URBANISTICA (responsabile del procedimento: Istruttore M.A. Perrone) o telefonare al numero 0831/307356 - e-mail: aperrone@comune.ostuni.br.it .

Il modello di domanda è accessibile sul sito internet di questo Comune, http://www.comune.ostuni.br.it  o potrà essere richiesto presso detto Ufficio.


OSTUNI, giovedì 31 gennaio 2008

La città di Mesagne aderisce alle iniziative promosse dall’associazione “ICOM Italia” - ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it