Confial Brindisi: “La sentenza di primo grado sulla Vicenda Leucci accerta responsabilità”

sabato 30 dicembre 2023
 CONFIAL BRINDISI - La sentenza di primo grado sulla Vicenda Leucci che per ora accerta responsabilità da subito emerse in tutta la loro gravità, deve ora trovare piena attuazione con il pagamento a tutti i lavoratori gettati nella disperazione con l’immediato pagamento di tutte le loro spettanze.

Questo è possibile visto che gli Amministratori Giudiziari nominati dal Tribunale di Roma hanno in custodia disponibilità per più di Un Milione di Euro, disponibilità che sono e devono essere risorse che devono sanare i crediti dei lavoratori, crediti del lavoro svolto sino all’ultimo giorno nonostante non ricevessero le loro retribuzioni da molti mesi.

I lavoratori sono a norma di Legge Creditori Privilegiati? Hanno vissuto e vivono con grande dignità la loro disperazione ma è arrivato il momento di ridare dignità e giustizia.

Sono ormai passati anni e nessuno può ancora credere di tenere bloccato i fondi disponibili per usi e fini che non sono quelli di dare ai lavoratori le loro spettanze.

Va fatta Giustizia, va ripristinata la Legalità.

      Il Segretario Confederale Provinciale CONFIAL BRINDISI

               Saponaro Ercole

 

Altri articoli
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce