La Happy casa Brindisi perde di larga misura anche a Cremona

sabato 30 dicembre 2023
 

BRINDISI BASKET - La Happy Casa Brindisi subisce una sconfitta al PalaRadi di Cremona nella penultima giornata del girone di andata della regular season LBA. La squadra guidata dal coach Sakota mostra una mancanza di continuità durante l'intero match, evidenziando lacune offensive e subendo l'aggressività dei padroni di casa fin dai primi minuti. Anche la prestazione eccezionale di Morris, autore di 22 punti, non è sufficiente.

Il coach Sakota decide di reintegrare Bayehe e Kyzlink rispetto all'ultima giornata di campionato, lasciando fuori dalla rotazione nel reparto stranieri Jackson. Il ritmo e le percentuali rimangono basse all'inizio della partita, con difese che prevalgono sugli attacchi, causando errori e palle perse (5-5 al 5'). Il pivot Golden contribuisce con quattro canestri consecutivi dalla media distanza, portando i padroni di casa a un primo allungo sul 16-8. Le due triple di Sneed mantengono la Happy Casa in corsa nel primo quarto (18-13).

L'ingresso di Lacey consente alla Vanoli di ampliare il vantaggio in doppia cifra, mentre Brindisi fatica a costruire il gioco, scivolando fino al -15 (40-25). Le due triple consecutive di Morris cercano di ridurre lo svantaggio fino al -6 al 28' (49-43). Cremona risponde con le triple di Lacey e Adrian, portandosi sul 55-47 al 30'. L'attacco di Brindisi si blocca nuovamente con solo due punti segnati nei primi quattro minuti dell'ultimo quarto. Morris riduce lo svantaggio a -7, ma Cremona dà la spallata decisiva, riportandosi saldamente in comando con un +15 al 37' (68-53).

La squadra tornerà in campo domenica 7 gennaio alle ore 17:30 al PalaPentassuglia per sfidare Brescia.

Così coach Dragan Sakota nel post partita: “Congratulazioni a Cremona che ha meritato la vittoria grazie ad una difesa intensa ed energica che ci ha impedito di entrare in ritmo in fase di attacco. Sono consapevole che ci sono tanti problemi in diverse posizioni, faremo qualcosa sul mercato ma ovviamente non possiamo pensare di stravolgere tutta la squadra“.

IL TABELLINO

VANOLI CREMONA-HAPPY CASA BRINDISI: 75-58 (18-13, 40-25, 55-47, 75-58)

 

VANOLI CREMONA: Adrian 12 (3/8, 2/4, 5 r.), Zegarowski 12 (3/5, 2/3, 1 r.), Pecchia 9 (1/1, 1/2, 4 r.), Denegri 8 (1/3, 2/4, 3 r.), Lacey 7 (2/3, 1/3, 4 r.), Mccullough 5 (1/1, 1/3, 3 r.), Golden 12 (6/7, 6 r.), Zanotti 9 (2/2, 1/2), Eboua (0/1, 0/1, 2 r.), Piccoli 1 (0/1, 0/1, 3 r.). All.: Cavina.

 

HAPPY CASA BRINDISI: Morris 22 (4/8, 4/7, 2 r.), Sneed 11 (0/5, 2/7, 9 r.), Laszewski 4 (1/2, 3 r.), Riismaa 3 (0/1 da tre, 1 r.), Senglin 12 (5/8, 0/1, 3 r.), Johnson 4 (2/4, 5 r.), Bayehe (0/1, 3 r.), Kyzlink (0/2 da tre, 1 r.), Lombardi (0/2 da tre, 1 r.), Seck ne, Laquintana 2 (1/2, 0/2), Malaventura ne. All.: Sakota.

 

ARBITRI: Borgioni – Quarta – Catani.

 

NOTE – Tiri liberi: Cremona 7/10, Brindisi 14/18. Perc. tiro: Cremona 29/55 (10/23 da tre, ro 4, rd 35), Brindisi 19/52 (6/22 da tre, ro 7, rd 22).

Altri articoli
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce