A Brindisi, il 7 gennaio, lo spettacolo “Modugno: l’uomo che fece volare il mondo”, al Teatro Kopò

martedì 2 gennaio 2024

BRINDISI - “MODUGNO: L’uomo che fece volare il mondo” è il titolo dello spettacolo scritto da Francesco Sciascia in collaborazione con Pietro e Michele Maggio dedicato al grande Mimmo Modugno che andrà in scena domenica 07 Gennaio 2024 alle ore 19:00 presso il “Teatro KOPO” di Brindisi.

Mamadema Animation, agenzia di animazione e spettacolo di Brindisi presente dal 2015, vuol rendere omaggio ad uno degli artisti più autorevoli ed influenti del 20° secolo capace di portare l’italianità, ed in particolare la sua Puglia, in giro per il mondo. Domenico Modugno ha spaziato in tutti i campi dell’arte contemporanea; dal cinema alla televisione, dal teatro alla musica passando per la poesia, Modugno è stato il primo artista italiano ad entrare nella Billboard americana con un brano cantato interamente in in lingua italiana, l’unico (e forse l’ultimo) aver cantato il tutto il mondo il nostro dialetto salentino ed il primo artista vivente ad essere osannato in tutto il mondo, tanto da ricevere l’appellativo di “Mr. Volare”.

 

“L’idea di uno spettacolo su Domenico Modugno nasce dalla nostra ammirazione per la sua arte.” – dice il brindisino Francesco Sciascia, regista ed autore dello spettacolo – “Abbiamo pensato di ricreare un’intervista impossibile dove Modugno risponde ad alcune domande che ne tracciano la sua vita professionale, le sue opere ed alcuni tra gli aneddoti più celebri riguardanti la vita prima di diventare Mr Volare.”.

 

 

 

“Mimmo Modugno è l’artista per eccellenza.” – precisa Pietro Maggio, il protagonista che impersonificherà Modugno – “È lui l’artista che ha fatto conoscere il Made in Italy nel mondo; è lui il pugliese che lascia S. Pietro Vernotico per andare cercare fortuna a Roma; è lui che canta in salentino e che spaccia per siciliano per poter vendere più dischi; è lui l’unico vincitore di 4 Festival di Sanremo insieme a Claudio Villa. Tutti i cantautori italiani dovrebbero ringraziarlo per essere stato il pioniere del cantautorato italiano”.

“Sono onorato di aver contribuito allo spettacolo riarrangiando alcuni tra i brani più importanti della musica italiana” – racconta Primo Michele Maggio, arrangiatore e pianista dello spettacolo – “Prima di Modugno la musica italiana era legata alla tradizione del ‘bel canto’. Modugno cambia drasticamente il modo di cantare diventando il primo ‘urlatore’ e tracciando la strada ad una nuova era della musica leggera italiana.”

I protagonisti Pietro Maggio e Francesco Sciascia saranno accompagnati dalla band “F.M. Trio” composta da Tonino Spluga alla batteria, Antonio Epifani alla chitarra e Primo Michele Maggio alle tastiere.

 

Altri articoli
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce