Francavilla Fontana: è partito il cantiere dei percorsi ciclopedonali

lunedì 8 gennaio 2024

FRANCAVILLA FONTANA - Lo scopo dell’intervento, per il quale l’Amministrazione Comunale ha ottenuto un finanziamento di 853 mila euro dal Ministero delle Infrastrutture, è creare una rete ciclabile lungo l’abitato cittadino connessa con i circuiti del turismo lento di interesse europeo e regionale che attraversano l’agro francavillese.

“La realizzazione dei percorsi ciclopedonali – commenta il Sindaco Antonello Denuzzo – rilancia la ciclabilità in una prospettiva di valorizzazione turistica e tutela tutti coloro che vogliono utilizzare la bicicletta come mezzo di uso quotidiano. Grazie agli interventi in programma sarà possibile avviare in maniera diffusa la manutenzione di asfalti, basolati e marciapiedi collocati in diversi punti della Città. È una occasione preziosa per mettere in sicurezza le nostre strade e valorizzare il patrimonio storico-artistico.”

I lavori sono partiti da viale Madonna delle Grazie nel tratto che da progetto collegherà il nucleo storico con l’Ospedale Dario Camberlingo. In questa area, caratterizzata dalla presenza di uno spartitraffico,  le corsie riservate alle bici si svilupperanno parallelamente ai marciapiedi lungo le due direzioni di marcia, preservando i parcheggi esistenti. Al termine del tratto con lo spartitraffico, proseguendo verso la Chiesa dello Spirito Santo, la pista occuperà una porzione del marciapiede che sarà oggetto di rifacimento nei punti più dissestati.

“Il primo percorso ciclopedonale organico della nostra Città – prosegue l’Assessore Sergio Tatarano – segna un momento storico perché porta ad una riorganizzazione degli spazi che consentirà la convivenza tra utenti diversi senza creare disagi alla circolazione. È il frutto di un finanziamento che non è caduto dal cielo ma che è il riconoscimento del lavoro di pianificazione contenuto nel PUMS, strumento che continua a darci risultati concreti, e del PUMC.

L’intervento complessivo prevede la realizzazione di un circuito ad anello che attraverserà i principali punti di interesse della Città e si ricongiungerà con la rete europea EuroVelo EV5, nota come la via Romea Francigena che unirà Londra a Brindisi, e troverà in piazza Umberto I l’ideale punto di incontro. La rete ciclopedonale, proseguendo su viale Madonna delle Grazie, sarà connessa con la “Via Verde del Canale Reale” istituita dalla sezione FIAB di Mesagne che congiunge Francavilla Fontana all’Area Marina Protetta di Torre Guaceto consentendo la fruizione del paesaggio naturale e rurale.

“I diversi premi ottenuti in questi anni come l’Urban Award 2021, il premio sviluppo sostenibile 2023 e l'inserimento nella rete comuni ciclabili – conclude l’Assessore Tatarano – ci dicono che non dobbiamo smettere di essere ambiziosi in questo lungo viaggio di emancipazione e di fiducia nei nostri mezzi.”


Altri articoli
BRINDISI  - Dallo scorso 19 giugno è iniziata un’estate all’insegna della letteratura grazie al ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce