Porto di Brindisi, D’Attis (FI): “Dopo decenni il porto avrà il suo Piano Regolatore. In arrivo nuovi investimenti”

martedì 30 gennaio 2024
Mauro D'Attis.  

Pubblichiamo la nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis.

“A breve il porto di Brindisi avrà il suo Piano Regolatore: è stato approvato il decreto, sottoscritto dai Ministri Pichetto Fratin e Sangiuliano, con cui è stata emanata la Valutazione Ambientale Strategica. Un passaggio importante, considerando anche che l’ultimo Piano risale al lontano 1975. Il documento, proposto dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, rientra tra gli strumenti di programmazioni più significativi che sicuramente concorrerà, in maniera decisiva, allo sviluppo infrastrutturale dello scalo.
Nel Piano, infatti, sono contenuti e previsti tanti investimenti, soprattutto nella parte esterna (zona franca) a servizio della cantieristica. Si tratta di interventi che si aggiungono a quelli già avviati per il porto di Brindisi e che saranno in linea con il percorso di decarbonizzazione a cui si sta lavorando.

È una buona notizia per la città e per tutta l’economia che ruota attorno al sistema portuale e ringrazio il presidente dell’Autorità Portuale, Ugo Patroni Griffi, per il lavoro svolto fino ad oggi e per quello che farà ancora”.

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce