Pesca di frodo: la Guardia Costiera sequestra un quintale di polpo e 500 ricci destinati a Brindisi

mercoledì 7 febbraio 2024

Operazione Anticontrabbando: Recuperati 500 Ricci di Mare e un Quintale di Polpo Verace

Nel quadro delle azioni di salvaguardia delle risorse ittiche e di contrasto alla pesca illegale, il personale della Sezione Polizia Marittima della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Brindisi ha condotto, sotto la supervisione del Centro di Controllo di Area Pesca della Direzione Marittima di Bari (6°C.C.A.P), operazioni di vigilanza lungo le strade cittadine e presso i punti vendita all'ingrosso e al dettaglio di prodotti ittici.

Particolare attenzione è stata dedicata alla pesca e al commercio illecito del riccio di mare, specialmente alla luce della recente Legge Regionale n. 6 del 18 aprile 2023, che vieta le attività relative al riccio di mare nel mare territoriale della Puglia per tre anni.

Nella mattinata odierna, il personale ha sequestrato circa 500 ricci di mare (paracentrotus lividus) da parte di un venditore abusivo, che li deteneva per la vendita lungo le strade della città, risultanti da pesca di frodo. I ricci freschi, ancora vivi, sono stati restituiti in mare.

Inoltre, in seguito ai controlli effettuati nei giorni precedenti, è stato sequestrato circa un quintale di polpo verace da parte di un grossista operante nel Comune di Brindisi, presumibilmente proveniente da pesca illegale, destinato alla distruzione.

In un'altra operazione, il personale della Guardia Costiera ha fermato e ispezionato un autocarro frigorifero di un'azienda ittica di Monopoli, trovando all'interno 7 cassette in polistirolo contenenti prodotti ittici freschi privi delle informazioni di etichettatura e documentazione commerciale. Il prodotto, ritenuto idoneo al consumo umano dall'autorità sanitaria locale, è stato donato a un ente di beneficenza a Brindisi.

Sempre nel contesto dei controlli sulla pesca, la motovedetta CP578 ha sanzionato un pescatore subacqueo non professionale per aver catturato circa 400 ricci di mare, che sono stati anch'essi restituiti in mare.

Tutte queste azioni rientrano nell'ambito dell'operazione complessa denominata SPINNAKER, coordinata a livello nazionale dal Centro di Controllo Nazionale Pesca del Comando Generale delle Capitanerie di Porto.

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce