I Comuni di San Vito dei Normanni e Fasano  aderiscono all’iniziativa m’illumino di meno

giovedì 15 febbraio 2024

"M’illumino di Meno", la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili, giunge quest’anno alla ventesima edizione. Ideata nel 2005 da Rai Radio2 con la trasmissione Caterpillar allo scopo di diffondere la cultura della sostenibilità ambientale e del risparmio delle risorse, è stata istituita dal Parlamento con la Legge n. 34/2022.

Si celebra il 16 febbraio e vi aderisce convintamente anche il Comune di San Vito dei Normanni con la Biblioteca Comunale “Giovanni XXIII”, nella cui sala lettura sono esposti da giorni su uno scaffale, sia per essere consultati in loco che per essere presi in prestito, diversi testi sull’argomento.

Tra i tanti, si segnalano: “L’Utopia sostenibile” di Enrico Giovannini (Laterza), “Un mondo sostenibile in 100 foto” di Speroni-Giovannini (GLF), “Il clima che cambia” di Luca Mercalli (Rizzoli), “Il mondo rinnovabile” di Valeria Termini (Luiss), “Condominio Terra” di Danovaro-Gallegati (TerraFutura), “Paure fuori luogo” di Mario Tozzi (Einaudi). Utili consigli di lettura e approfondimento su un tema di grande importanza.

Anche a Fasano è tutto pronto per “M’illumino di meno 2024”, la campagna del programma radiofonico “Caterpillar” di Radio2 diventata dallo scorso anno la «Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili».

 Ecco il testo ricopiato:

 

Il Comune di Fasano partecipa, su iniziativa del consigliere comunale Oronzo Rubino, chiamando a raccolta associazioni, scuole e cittadini. Per tutta la giornata di venerdì 16 febbraio sono numerose le iniziative in programma:

 

Mattina:

- 7:00: Amministrazione comunale – Villa comunale: “Inaugurazione di 2 bus ecologici” – mezzi di trasporto pubblico acquistati dal Comune di Fasano attraverso il bando “Smart Go City”, avviando il processo di rinnovamento del parco mezzi in concessione alla SITA;

- 8:30 – 13:00: Biblioteca Comunale “Ignazio Ciaia” – Allestimento in vetrina di 10 libri sul tema del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili in rete con #Bibliotechedipuglia. Ogni cittadino potrà recarsi in biblioteca e poter leggere o effettuare prestito dei libri selezionati per l’occasione;

- 9:00 – 11:00: Asilo Nido “L’isola che non c’è” – Asilo nido comunale: Micronido (età da 1 a 2 anni) – “Giochi e suoni in un’isola ecosostenibile” con piantumazione di fiori e piantine aromatiche. Sezione Primavera (età da 2 a 3 anni) – “Musica in un mondo ecostostenibile” progetto di musica ecosostenibile con manipolazione e sperimentazione di materiali di recupero, Scuola d’Infanzia (età da 3 a 5 anni) – “M’illumino di meno, una eco-tecnologia” i bambini saranno impegnati in una sessione di Coding con il proprio corpo senza l’uso di alcun dispositivo elettronico;

- 9:30 – 11:00: 1° Circolo Didattico – Sedi scuole: Silenzio energetico di tutti i dispositivi elettronici e ogni sezione e classe dell’istituto avvierà un laboratorio sul riciclo e sull’energia sostenibile. Interclassi Scuola primaria: attività sul riciclo con realizzazione di strumenti musicali, nuovi oggetti creativi e piccoli giardini domestici Plessi S.Margherita, Don Sante, Sampieto, Pietro Nenni, Cuore di Gesù e Ignazio Ciaia: Attività sulla mobilità sostenibile, la riduzione degli sprechi, gli orti domestici, il risparmio energetico, l’energia green e il riciclo con laboratori creativi;

- 9:00 – 11:00: I.I.S.S. “L. Da Vinci” – Sede scuola: Tutti gli studenti raggiungeranno la scuola a piedi, mentre nel cortile della scuola saranno monitorati i 22 alberi già piantati nelle scorse edizioni assieme al nucleo dei Carabinieri a tutela della biodiversità. Contestualmente saranno piantumati n.2 alberi di limoni acquistati per sostenere le raccolte fondi della sezione locale AIL “Il Girasole di Mari”. Le Classi IV del Liceo incontreranno esperti sul tema delle case smart, sarà presente l’ing. Angelo Di Giovine, coordinatore del settore energetico di Confindustria Puglia e Responsabile Rapporti Istituzionali Enel Puglia. Tutte le altre classi – Assemblea dedicata alle tematiche del risparmio energetico, energie rinnovabili, consumo consapevole di acqua e riciclo. In particolare, l’istituto sperimenterà per 48 ore lo spegnimento dell’illuminazione negli spazi comuni, misurando e calcolando l’avvenuto risparmio;

- 9:00 – 11:00: I.I.S.S. “Salvemini” – Tutte le sedi: Terza edizione del “Salvemini Bike day”: arrivo soft a scuola a piedi o in bici per studenti e personale. I parcheggi dei tre plessi scolastici saranno riservati esclusivamente al parcheggio delle bici. Ogni classe dedicherà degli spazi all’approfondimento delle tematiche legate alla sostenibilità, come il riciclo, la disconnessione e il risparmio energetico. Sede ITET in Via Attoma – Attività di realizzazione di aiuole attraverso talee, realizzazione di “bat box” per ospitare pipistrelli e allestimento bancarelle del baratto. Realizzazione di un viaggio virtuale attraverso itinerari internazionali ecosostenibili in Francia e nelle ex- colonie Francesi. Sede IPSIA in via Pacinotti – Attività STEM e sul risparmio energetico nei laboratori di Impianti e Misure Elettriche con le classi V del 2° circolo Didattico “Giovanni XXIII”. Sede IPSEOA – percorsi dedicati alla sana alimentazione e alla lotta contro lo spreco alimentare in collaborazione con alcune classi della Scuola Secondaria di I° Grado “G.Bianco e G.Pascoli”;

- 10:15 – 11:30: 2° Circolo Didattico – Piazza Ciaia: Flash mob con le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado afferenti al secondo circolo “Giovanni XIII”. I bambini e i ragazzi percorreranno le vie del centro fino a giungere in Piazza Ciaia con striscioni e cartelloni al fine di sensibilizzare la comunità cittadina ai temi quali il rispetto dell’ambiente e il richiamo a stili di vita sostenibili;

 

Pomeriggio:

- 18:00 – 20:00: Croce Rossa Italia – Piazza Ciaia: Attività di sensibilizzazione alla vita sostenibile;

- 18:00 – 20:00: Gruppo Scout Fasano 1 – Via Giardinelli: Avvio attività di riqualificazione e piantumazione del verde presso aiuole pubbliche del quartiere. All’interno dei gruppi per tutta la settimana saranno affrontate le tematiche degli stili

Altri articoli
L’A.p.s. Brindisi e le Antiche Strade, nell’ambito delle attività dell’ Accademia degli ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce