Archiviato il procedimento sul decesso di una donna di 77 anni presso il Pronto Soccorso di Brindisi per assenza di responsabilità medica"

sabato 17 febbraio 2024

Il tribunale di Brindisi ha concluso il procedimento relativo al decesso di una donna di 77 anni, presso il Pronto Soccorso dell'ospedale Perrino, coinvolgendo diversi professionisti sanitari tra cui i medici Raffaele Quarta e Chiara Anna Scarsi, l'ex direttore generale Asl Flavio Maria Roseto, l'ex direttore sanitario Vito Campanile, e il direttore del Dipartimento Urgenza ed Emergenza dell'Asl Brindisi, Massimo Leone.

 Il GIP Vittorio Testi ha accolto la richiesta di archiviazione avanzata dal pubblico ministero. Secondo quanto riportato dal pm Francesco Carluccio, "si può sostenere che la signora sarebbe ugualmente deceduta anche se fosse stata tempestivamente visitata da un medico entro i 15 minuti dal suo arrivo".

La donna, affetta da patologie pregresse, fu trasportata al Pronto Soccorso il 16 novembre 2022 e, nonostante fosse classificata come codice arancione, rimase per ore in attesa senza ricevere cure. In un contesto di emergenza, con un alto numero di pazienti in attesa e carenza di personale, la situazione era critica. La paziente trascorse circa tre ore e mezza senza assistenza e morì poco dopo aver manifestato difficoltà respiratorie.

Altri articoli
Il Presidente della Provincia di Brindisi Toni Matarrelli plaude la proposta di candidare la città di Brindisi ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce