Un brindisino tenta il suicidio minacciando di gettarsi in mare: salvato dagli uomini della Polizia

sabato 24 febbraio 2024

BRINDISI - Gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Brindisi sono intervenuti per soccorrere un uomo sessantenne della zona, che, travolto dalla disperazione a causa di problemi personali, aveva minacciato di togliersi la vita gettandosi dalla scogliera lungo il litorale settentrionale della città. 

La moglie dell'uomo ha allertato il numero di emergenza, preoccupata per la sua assenza a casa, fornendo la posizione registrata dal sistema di geolocalizzazione installato sulla sua auto.

 Le pattuglie dell'UPGSP- Sezione Volanti si sono prontamente recate sul posto e sono riuscite a individuare l'uomo, che era già sul bordo della scogliera, pronto a compiere il gesto disperato da un'altezza di circa sette metri. Grazie a un approccio verbale che ha permesso ai poliziotti di guadagnare tempo e avvicinarsi all'uomo, gli agenti sono riusciti a bloccarlo proprio mentre stava per lanciarsi in mare.

 Durante il salvataggio, due agenti hanno rischiato di cadere dalla scogliera e hanno riportato lievi ferite. Dopo l'intervento della Polizia di Stato, l'uomo è stato affidato alle cure dei sanitari del Servizio 118, giunti sul posto su segnalazione della Sala Operativa della Questura.

Altri articoli
Continua l’impegno di Miceexperience: già pianificante le mostre del 2025 e del 2026, ma nel frattempo si ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce