ASL Brindisi: Marco Di Bello esempio di impegno sociale

martedì 12 marzo 2024

 

ASL BRINDISI - Ancora una volta, tra un impegno sportivo e l’altro, l’arbitro brindisino della Serie A di calcio, Marco Di Bello, ha fatto visita al Centro trasfusionale dell’ospedale Perrino per donare il sangue.
La sua è diventata una presenza abituale nelle stanze del Simt, il Servizio di Immunoematologia e Medicina trasfusionale, come persona consapevole dell’importanza di un contributo costante nella donazione e dovere di ogni cittadino.
“Appena possibile – ha commentato Antonella Miccoli, direttrice del Centro trasfusionale – Marco Di Bello ci concede un po’ del suo tempo, quello necessario al prelievo. Oltre a essere un professionista e uno sportivo di altissimo livello, dimostra una grande sensibilità e vicinanza ai pazienti che hanno costantemente bisogno di sangue per poter sopravvivere”.

Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce