La Brain Dinamo Brindisi supera Catania per 90-66: " la via verso la matematica salvezza è sempre più vicina"

lunedì 25 marzo 2024

BASKET BRINDISI - Chiusura del girone di andata col botto per la Brain Dinamo Brindisi grazie alla vittoria contro il CUS Catania Basket per 90-66, raccogliendo così la terza vittoria in quattro gare nei play-out salvezza della Serie B Interregionale.

Dopo un avvio contratto, i ragazzi di coach Antonio Cristofaro hanno disputato un’ottima gara, trascinati dal talento offensivo del lituano Mantvydas Staselis, autore di una prova straordinaria per merito dei 36 punti messi a referto.

Nel primo periodo i siciliani di coach Russo hanno colto di sorpresa i padroni di casa grazie a una buona percentuale dall’arco e a contropiedi ad opera di Frizzarin e Prior Ruiz, volando sul + 11 (9-20). Coach Cristofaro interrompe il momento positivo degli ospiti con un time-out e il quintetto brindisino riesce a recuperare parzialmente il gap, chiudendo la frazione sul 17-23.
Il secondo quarto completa la rimonta e segna la “nuova vita” della gara: l’ingresso di Pucci – nonostante il forte dolore che lo ha tenuto fermo 2 settimane – mette ordine in campo e i suoi compagni ne traggono beneficio: Filipovic, Musa e Staselis realizzano 24 punti in un quarto e l’ottima zona attuata dalla difesa di casa tiene fermi gli ospiti solo ad 8 punti, permettendo di andare negli spogliatoi sul 41-31.
Nel terzo periodo la Dinamo mantiene il pallino del gioco con Brunetti autore di 2 bombe importanti e Staselis che attacca il ferro con continuità senza lasciare possibilità agli ospiti di fermarlo, realizzando 14 punti. Per Catania Prior Ruiz e Vitosis tentano di restare aggrappati alla Brain ma il quarto si chiude sul 67-52.
Ultimi dieci minuti di gara in cui la Dinamo amministra bene il vantaggio, continuando ad attaccare e trovare l’importante contributo di Pulli, Fernandez ed Epifani, prima dei minuti finali in cui coach Cristofaro premia l’impegno dei suoi under, schierando tutti i suoi ragazzi in campo e con la gioia finale per Simone Paciullo che sigla il 90esimo punto della squadra brindisina e con i numerosi tifosi presenti nel PalaZumbo festanti per la vittoria.
Partita matura per gli atleti di coach Cristofaro che nonostante la difficoltà iniziale hanno saputo recuperare la gara con attenzione e ordine, raggiungendo i 90 punti in attacco e concedendo solo 66 punti agli ospiti.

Per la Brain Dinamo Brindisi la via verso la matematica salvezza è sempre più vicina: in attesa degli altri risultati di giornata (l’eventuale sconfitta di Mola a Messina darebbe la certezza già nella serata di domenica), la squadra tornerà subito ad allenarsi per preparare il turno infrasettimanale di mercoledì 27 marzo proprio in quel di Messina: appuntamento alle 19:30 per conquistare la prima e storica salvezza in Serie B!

 

Brain Dinamo Brindisi – CUS Catania Basket 90-66 (17-23, 24-8, 26-21, 23-14)

Dinamo Brindisi: Greco, Staselis 36, Epifani 2, Musa 14, Filipovic 14, Pulli 4, Paciullo 2, Mongelli, Brunetti 8, Mazzeo, Fernandez 8, Pucci 2 – All. Cristofaro
CUS Catania: Vasta 3, Cuccia, Corselli 9, Frizzarin 15, Prior Ruiz 19, Valle 4, Vitosis 11, Marchese, Petrovic 5 – All. Russo
Arbitri: Schena Cosimo di Castellana Grotte (BA) e Laveneziana Lino di Monopoli (BA)

 

 

Brain Dinamo Brindisi

 

Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce