Angelo Pignatelli incontra il Presidente Sepac, Leo Caroli in merito al dramma dell’usura e del sovraindebitamento imprenditoriale.

mercoledì 27 marzo 2024

 

Angelo Gabriele Pignatelli, Delegato Regionale per la Puglia del Movimento Politico Popolo Partite Iva-Unione Nazionale, Scrive una nota dopo l’incontro avuto col Presidente del Sepac, Leo Caroli.

“Dopo aver chiesto inutilmente, ascolto, per un anno e mezzo al governo nazionale, senza   ad oggi, aver avuto mai nessun tipo di riscontro, ho deciso di scrivere di nuovo alla Presidenza della Regione Puglia, e subito mi è stato fissato un appuntamento.

Ieri martedì 26 marzo, ho avuto un cordiale incontro con il Presidente del SEPAC “sistema economico produttivo e delle aree di crisi” della Regione Puglia, Dott. Leo Caroli. Ci eravamo già conosciuti nel Febbraio 2019, quando dopo diverse mie mail fui convocato in Regione. Ho raccontato al Presidente il mio calvario, ed ho portato alla sua attenzione con dati di fatto eclatanti, “in special modo dopo le crisi economiche causate da Covid e Guerra”,

--che la Legge 108/96 su Usura e Stretta Creditizia non funziona, e i fondi sono pochissimi, “dopo che tutti i politici sono andati in TV a dire attenti all’Usura”, ci prendono in giro.

--il dramma del Sovraindebitamento legge 3/2012, che ha bisogno di miglioramenti.

--e il drammatico e continuo aumento, di pignoramenti e vendita all’asta di case di proprietà di onesti cittadini, frutto di una vita di lavoro.

1—Ho suggerito di creare presso la Regione Puglia una struttura tipo il SEPAC, per prevenire i Suicidi imprenditori e non, per cause economiche, che vanno avanti dal 2008, senza che nessun Governo vi abbia posto fine, semplicemente una vergogna per uno Stato Occidentale. Struttura che deve essere di ascolto, di indirizzo, e soprattutto di intervento e soluzione dei problemi.

 2--Sollecitare tutte le Prefetture della Regione per creare un tavolo permanente che si occupi di: Sovraindebitamento/Usura e Rischio Usura, “io lo faccio senza che nessuno mi ascolti, da 4 anni”.

 3--Trovare la soluzione legislativa, affinché tutti gli Assessorati alle Attività Produttive, di tutti i Comuni della regione Puglia, si dotino di uno sportello di ascolto, indirizzo e informazione, sulle leggi 108/96 Antiusura, e 3/2012 sul Sovraindebitamento. Pubblicizzare l’apertura di detto sportello a tutti i livelli tramite i Parroci, le Associazioni di categoria, i Commercialisti e i Sindacati.

--Visto anche l’esperienza, mio malgrado, maturata in settori non proprio di mia competenza, Legislativo/Bancario/Sovraindebitamento/Usura/Crediti Deteriorati, vorrei che nascesse qualcosa di veramente utile e bello per aiutare le migliaia di persone che in Italia si trovano nelle mie stesse condizioni, e che la nostra amata Regione Puglia, facesse da apripista e guida per tutte le altre Regioni Italiane e per la nostra amata Patria Italia.

 --Legiferando in materia per quelle che sono le competenze Regionali, e sollecitando il Governo centrale per quello che è di sua competenza.

 4—Ho anche informato il Dott. Caroli, del DDL 788 sui crediti deteriorati, a firma del Ministro Urso, che giace nei cassetti del Governo, DDL che se approvato aiuterebbe milioni di Italiani a tornare in bonis, e a comprare i propri crediti deteriorati a prezzi stracciati.

Ho fatto un’ultima raccomandazione al Dott. Leo Caroli, che se ne parli il più possibile in tutte le sedi Istituzionali, affinché si ponga finalmente fine a questo dramma che continua dal 2008 che con il Covid e la guerra e peggiorato tantissimo, e riguarda milioni di onesti cittadini Italiani.”

 

Angelo Gabriele Pignatelli


Delegato Regionale per la Puglia del Movimento Politico

Popolo Partite Iva-Unione Nazionale

 

Altri articoli
BRINDISI - Dal 4 al 7 giugno, Brindisi ospiterà oltre 80 partecipanti provenienti da 21 Paesi e rappresentanti ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce