Marchionna: “Non devo chiedere scusa alla mia Città per averla difesa e per volerla candidare a capitale italiana della cultura”

giovedì 11 aprile 2024

Pubblichiamo le dichiarazioni del Sindaco Marchionna sulla richiesta di scuse da parte dei gruppi di opposizione.

“Resto sconcertato e basito dalla delirante dichiarazione dei rappresentanti dei gruppi di opposizione al Comune di Brindisi.
Per il rispetto e la stima che nutro nei confronti di gran parte di loro, devo ipotizzare che gli stessi siano caduti nella trappola ordita da qualche “manina maliziosa” che ha estrapolato uno spezzone di audio dell’intervento dell’assessore Lidia Penta, in cui mi sono inserito con una battuta scherzosa in dialetto.

In realtà, come correttamente riportato da tutti gli organi informazione presenti, noi stavamo dicendo esattamente il contrario: noi vogliamo smentire il luogo comune che tende a rappresentare la nostra città come realtà “ignorante” o, se si vuole “alla bona”.

Il fatto che nessuno dei firmatari del delirante documento fosse presente a quella importante manifestazione, alla presenza dell’assessore Regionale alle Attività Produttive, Alessandro Delli Noci, e del consigliere Leoci, neo delegato del Presidente Emiliano al mondo giovanile, è già di per sé un fatto che non merita molti commenti.

Riprendere poi uno spezzone manipolato per farne un attacco politico senza senso è ancora più grave e significativo.
Io non devo chiedere scusa alla mia Città per averla difesa e per volerla candidare a capitale italiana della cultura 2027.

Sono i firmatari del sedicente documento di sdegno che lo devono fare, ammettendo di essere dei creduloni, oppure, peggio, dei manipolatori seriali senza etica.”

 

COMUNICATO STAMPA GIUSEPPE MARCHIONNA
SINDACO DI BRINDISI

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce