Il Tribunale di Brindisi ha condannato un 66enne  per l’attentato incendiario del 2020 alla vettura dell’ex sindaco di Ostuni.

venerdì 19 aprile 2024

Ostuni - Il giudice Maria Raffaella Lopane, presso il tribunale di Brindisi, ha deliberato una condanna di un anno e sei mesi per Alfredo Capone, 66 anni, residente ad Ostuni, per l'incendio doloso perpetrato alla vettura dell'ex sindaco della Città Bianca, Domenico Tanzarella, che si è verificato il 3 giugno del 2020 nelle immediate vicinanze del suo studio legale, a pochi passi dalla villa Comunale Sandro Pertini.

Capone è stato giudicato responsabile, in primo grado, per uno dei numerosi attacchi subiti dall'ex primo cittadino, attualmente consigliere comunale e provinciale.  Inoltre, Tanzarella, a causa di una serie di minacce subite tra novembre 2019 e gennaio 2020, continua a essere sotto protezione.

Il sessantaseienne è assistito dall'avvocato Francesco Sabatelli, il quale ha annunciato un "feroce" appello contro la sentenza di condanna emessa in primo grado, che prevede una pena detentiva di 18 mesi, riguardante esclusivamente l'incendio avvenuto a giugno.

Altri articoli
L’A.p.s. Brindisi e le Antiche Strade, nell’ambito delle attività dell’ Accademia degli ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce