Carovigno: cede il solaio, dopo l'esplosione di una stufa a gas causando la morte di un uomo di 66 anni.

mercoledì 24 aprile 2024

CAROVIGNO -  Questa mattina, in un appartamento situato in via Salvatore Digirolamo a Carovigno, un incidente tragico è avvenuto quando una stufa alimentata a gas è esplosa, provocando il crollo del solaio.

La vittima è stata identificata come Cosimo Guarini, un pensionato di 66 anni che risiedeva da lungo tempo in città.

Immediatamente dopo l'accaduto, i vigili del fuoco sono intervenuti sul luogo, supportati da due squadre provenienti dai distaccamenti di Ostuni e Brindisi. Hanno collaborato con il servizio di emergenza 118, i carabinieri e la polizia locale.

Il crollo del solaio ha causato la dispersione di detriti nelle strade vicine, con la porta d'ingresso dell'abitazione che è stata scagliata a diversi metri di distanza.

Il sindaco di Carovigno, Massimo Lanzillotti, si è recato sul luogo dell'incidente per coordinare le operazioni di soccorso. Ha annunciato che, insieme agli operatori della società partecipata del Comune, stanno implementando misure per garantire la sicurezza dell'area, inclusa la delimitazione con barriere e transenne.

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce