Ostuni: presso il Parco Regionale delle Dune Costiere, la passeggiata ecologica di Plastic Free

mercoledì 8 maggio 2024

 

Ad Ostuni, presso il Parco Regionale delle Dune Costiere, ancora un importante evento dedicato alla tutela dell'ambiente e all'informazione dei cittadini sulle tematiche ambientali, organizzato da Domenico Pecere, referente locale dell'associazione Plastic Free. Un evento, che segue le linee guida del Patto Europeo per il Clima della Commissione Europea, di cui Domenico Pecere è Ambasciatore.

Si è trattato di una passeggiata ecologica, in cui il referente locale Plastic Free Domenico Pecere, e i docenti dell'Università del Salento Marco Sponziello e Giovanni Tarantino hanno discusso di quelle che sono le cause e gli effetti legati al cambiamento climatico, proponendo soluzioni concrete per dare realizzazione ad una sostenibilità ambientale di cui non è più possibile fare a meno. La guida turistica Giusy Errico, con la sua esperienza e competenza, ha accompagnato i partecipanti all'evento, alla scoperta delle meraviglie del Parco Regionale della Dune Costiere, raccontandone storia e suggerendo alcuni accorgimenti per tutelarne l'integrità.

Un evento co-organizzato da Plastic Free, con il patrocinio del Patto Europeo per il Clima, grazie all'iniziativa della Commissione Europea "Climate Walk".

Hanno partecipato il Parco delle Dune Costiere, la Pro Loco Ostuni Marina, l'Associazione Appia Traiana Francigena APS e la Scuola Primaria e dell'Infanzia Giovanni XXIII Ostuni. Media Partner dell'evento IN PUGLIA 24.

Domenico Pecere, Ambasciatore del Patto Europeo per il Clima e referente locale Plastic Free ha fatto presente come «Questo evento ha davvero superato le aspettative, con la partecipazione del doppio delle persone previste per una Climate Walk».

Ha spiegato Pecere «Abbiamo raccolto anche un grosso quantitativo di plastica, anche se oggi si trattava solamente di una passeggiata ecologica, in collaborazione con il Patto Europeo per il Clima, una Climate Walk che abbina le bellezze della natura incontaminata all'educazione all'ambiente, con un focus specifico sui cambiamenti climatici».

Ha proseguito «Il nostro obiettivo, come Plastic Free è quello di organizzare eventi, anche come quelli di oggi, in maniera costante, in modo da sensibilizzare soprattutto i bambini e i giovani, che rappresentano il futuro delle nostre generazioni».

Ha concluso Pecere «Ringrazio Plastic Free per il supporto tecnico e materiale. Un ringraziamento particolare va alla guida regionale Giusy Errico, che ci ha fatto scoprire i segreti del parco delle Dune Costiere».

Luigi Antelmi, referente Plastic Free per la provincia di Brindisi ha sottolineato come «C'è tanto bisogno di questi eventi informativi, perché l'abbandono dei rifiuti, considerando che già molti di questi arrivano dal mare, è diventato insostenibile per l'ambiente». Ha proseguito «Quotidianamente ingeriamo plastica attraverso le micro e nano plastiche, un problema che ci danneggia pesantemente».

La Giunta del Parco della Dune Costiere ha rimarcato come «Giornate come quella del 5 maggio, sono importanti, specie per i tanti bambini presenti con i loro genitori e la loro docente, che li accompagnava. Sono le nuove generazioni che avranno, domani, la custodia di questi luoghi che sono da volano per il territorio: luoghi che dovranno mantenere, per quanto possibile, la loro unicità».

Hanno poi ringraziato «L'associazione Plastic Free che ci ha voluto al loro fianco. Non è stata una semplice giornata di pulizia, ma una lezione in loco, tra mare, dune ed un vociare allegro e composto, su quelli che sono i cambiamenti climatici e ciò che ne consegue».

Domenico Greco, Presidente della Pro Loco Ostuni Marina si è mostrato soddisfatto, in quanto «La ProLoco ha patrocinato con molto piacere l'iniziativa "Climate Walk" organizzata dal nostro dirigente Domenico Pecere, Referente locale Plastic Free e Ambasciatore del Patto Europeo per il Clima. L'evento ha visto anche la collaborazione della nostra dirigente Giusy Errico che ha svolto egregiamente il suo ruolo di guida turistica certificata regionale coinvolgendo i bambini e gli adulti presenti».

Ha concluso «Siamo sempre aperti nel sostenere iniziative lodevoli come questa per la tutela dell'ambiente e per la valorizzazione delle nostre bellezze naturali».

Entusiasta la guida regionale Giusy Errico «Penso che sia stata una giornata meravigliosa, per i bambini, ma anche per gli adulti che non conoscevano la realtà territoriale del Parco Regionale delle Dune Costiere, uno spettacolo della natura fantastico con colori bellissimi, uno scrigno da preservare. Dovremmo realizzare ancor più eventi del genere, coinvolgendo ancor di più le scuole.»

Michele Piccirillo, presidente dell'Associazione Appia Traiana Francigena APS, ha sottolineato «L'importanza di questa collaborazione tra associazioni, che unisce la tutela del patrimonio culturale legato alle vie di pellegrinaggio, come la Via Francigena, riconosciuta nel Programma degli Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa, alla conoscenza offerta dagli esperti del clima, che hanno illustrato cause, effetti e soluzioni legate al cambiamento climatico».

Ha proseguito «Questo connubio vincente rappresenta un passo significativo verso la promozione di azioni coordinate per la conservazione e la valorizzazione del nostro patrimonio storico-culturale e ambientale».

La Scuola Primaria e dell'Infanzia Giovanni XXIII Ostuni ha dichiarato «La nostra Scuola ha partecipato alla “Climate Walk“ iniziativa organizzata dall’ambasciatore europeo per il patto per il clima Domenico Pecere e referente Plastic Free. Una passeggiata ecologica per conoscere l’importanza dell’ambiente e come preservarlo dall’inquinamento dovuto ai rifiuti per la grande maggioranza di plastica e dagli effetti del cambiamento climatico. Grande soddisfazione di piccoli e grandi genitori e alunni della classe 2C, protagonisti di cittadinanza attiva. La scuola che ci piace».

Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce