La Fratelli Tutti e l’incontro con i 50 influencer cattolici più famosi al mondo: figura di spicco Don Cosimo Schena  

sabato 11 maggio 2024

Oggi si è tenuto un evento di risonanza mondiale che ha visto la partecipazione di cinquanta influencer cattolici selezionati da diverse parti del globo. Tra questi, ha brillato la presenza di Don Cosimo Schena, figura di spicco nel dialogo interculturale e spirituale. La Fratelli Tutti è un’enciclica pubblicata da Papa Francesco il 3 ottobre 2020, che invita all’amicizia e alla fraternità sociale. Il documento si ispira alla vita e al messaggio di San Francesco d’Assisi, proponendo una visione di una società inclusiva e fraterna, che supera le barriere geografiche e culturali. L’incontro di oggi, parte del “World Meeting on Human Fraternity”, ha avuto luogo in un contesto di crescente bisogno di dialogo e pace, enfatizzando il rifiuto della guerra e l’affermazione dell’umanità che ci unisce. 

La Fondazione Fratelli tutti, promotrice dell’evento, si impegna a diffondere i principi dell’enciclica, promuovendo iniziative legate alla spiritualità, all’arte, alla formazione e al dialogo. Don Cosimo Schena, con il suo seguito di centinaia di migliaia di follower sui social media, rappresenta un esempio di come la comunicazione digitale possa essere utilizzata per costruire ponti tra la fede e le nuove generazioni. La sua partecipazione all’evento sottolinea l’importanza della sua voce nel panorama degli influencer cattolici. L’evento ha visto la partecipazione di personalità di spicco, tra cui premi Nobel e leader di varie comunità, che hanno condiviso un messaggio di pace e giustizia. Il loro appello è stato un invito a tutti gli uomini di buona volontà a lavorare insieme per un mondo più giusto e fraterno.


Durante l’evento, parte del “World Meeting on Human Fraternity”, ogni influencer ha avuto l’opportunità di riflettere e commentare una parola chiave legata all’enciclica. Don Cosimo Schena ha scelto di focalizzarsi sul “bene comune”, un concetto che rappresenta l’essenza della coesione sociale e della responsabilità collettiva verso il benessere di tutti. Il “bene comune” è inteso come l’insieme delle condizioni sociali che permettono alle persone, sia come gruppi che come singoli, di raggiungere la propria realizzazione più completa e più facilmente. È un principio che guida verso un’azione collettiva per il miglioramento della società nel suo complesso, promuovendo la giustizia, la pace e il rispetto della dignità umana guardando Dio.
L’incontro della Fratelli Tutti di oggi non è stato solo un momento di celebrazione della fraternità umana, ma anche un’occasione per riflettere su come possiamo vivere insieme come fratelli e sorelle in un mondo sempre più interconnesso.

Link del video il Bene comune:
https://www.instagram.com/reel/C603q5qsYDZ/?igsh=MXUxYnlzcDZtZ3hvdQ==

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce