Polizia di Brindisi: arrestato un 23enne che nascondeva oltre mezzo kg di droga nel frigorifero di casa

martedì 21 maggio 2024

La Polizia di Stato di Brindisi, nell’ambito di operazioni mirate contro lo spaccio di sostanze stupefacenti disposte dal Questore Giampietro LIONETTI sull’intero territorio provinciale, ha arrestato un ragazzo di 23 anni, colto in flagrante per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

In particolare, gli agenti della Squadra Mobile, con l’aiuto di un’unità cinofila, hanno rinvenuto circa 103,4 grammi di marijuana e 464,3 grammi di hashish. 

Gran parte dell’hashish era nascosta nel frigorifero dell’abitazione del giovane, in buste sottovuoto mescolate ai normali alimenti.

Durante la perquisizione sono stati trovati anche un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e una notevole somma di denaro contante. Dopo le procedure di rito, il 23enne è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Brindisi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. Questa operazione conferma l’impegno della Polizia di Stato nel contrastare lo spaccio di droga nella provincia di Brindisi.

Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce