È morta Irene Margherito, la donna colpita con un colpo di pistola dall'ex cognato. Giudice autorizza espianto organi

martedì 28 maggio 2024

È morta all’ospedale Perrino di Brindisi Irene Margherito, la 47enne gravemente ferita in una sparatoria avvenuta a Mesagne al culmine di una lite familiare.

Irene è stata colpita alla testa da un proiettile sparato dal cognato, che è stato successivamente arrestato. La donna è deceduta nel reparto di Rianimazione dell’ospedale. Il giudice ha autorizzato il prelievo degli organi, ma la loro idoneità è ancora in fase di valutazione.

Irene, vedova, lascia due figli, ora orfani di entrambi i genitori.
 

Altri articoli
BRINDISI  - Dallo scorso 19 giugno è iniziata un’estate all’insegna della letteratura grazie al ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce