Brindisi, la Cisl incontra il Prefetto Carnevale : serve urgenza di azioni per la transizione energetica e occupazionale

venerdì 31 maggio 2024

CISL, BRINDISI - L'incontro avvenuto presso il Palazzo del Governo tra il Prefetto, Dott. Luigi Carnevale, e una delegazione della Cisl territoriale guidata dal segretario generale Gianfranco Solazzo è stato un momento di dialogo cordiale e costruttivo.

 L'obiettivo principale è stato quello di discutere gli impegni condivisi per garantire che la transizione energetica e industriale in corso non si traduca in delocalizzazioni e chiusure di impianti a Brindisi, senza prima creare credibili alternative occupazionali e di sviluppo.

Il segretario Solazzo ha sottolineato il ruolo della Prefettura nel promuovere l'aggregazione politica e sociale, evidenziando l'urgenza di agire tempestivamente. Ha richiamato l'attenzione sulla necessità di prorogare la chiusura della Centrale Federico II di almeno due anni, per evitare la desertificazione industriale della zona, e ha proposto il coinvolgimento di grandi player industriali presenti sul territorio per raggiungere un accordo di programma o una legge speciale per Brindisi.

Tra le opportunità produttive ed occupazionali, Solazzo ha menzionato progetti già autorizzati come ACT Blade e le infrastrutture per l'eolico offshore, il deposito Edison nel Porto, il progetto Enel Logistics e la Puglia Green Hydrogen Valley. Tuttavia, ha anche lamentato la mancanza di una verifica dell'effettivo fabbisogno occupazionale per tali investimenti e ha chiesto un maggiore coinvolgimento della Regione Puglia.

Solazzo ha concluso chiedendo al Governo nazionale di prorogare la chiusura della Centrale Federico II e al Prefetto di ricomporre un tavolo istituzionale con le organizzazioni sindacali più rappresentative del territorio. Ha avvertito che, in mancanza di determinazioni concrete, non esiteranno a ricorrere a proteste e scioperi.

Il Prefetto Carnevale ha riconosciuto la forte preoccupazione sociale e si è impegnato a mantenere alta l'attenzione su Brindisi, promuovendo la coesione e una piattaforma condivisa per affrontare le sfide del territorio. Ha sottolineato che la questione non riguarda solo Brindisi ma necessita di un'attenzione che supera i confini locali.

L'incontro ha visto la partecipazione di vari rappresentanti della Cisl, tra cui Antonio Baldassarre, Luigi Spinzi, Marcello De Marco, Gianluca Volpe, Ugo Galiano e Pancrazio Nuzzo, nonché del Capo di Gabinetto, Dott. Onofrio Vito Padovano, e del funzionario Dott. Giuseppe Motolese.


 

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce