Autopsia completata sul corpo di Irene: la perizia sarà depositata entro 60 giorni

giovedì 6 giugno 2024

BRINDISI – È stata eseguita l’autopsia sul corpo di Irene Margherito, 47 anni, uccisa con un colpo di pistola alla testa dopo una lite familiare.

L'esame, condotto dal medico legale Domenico Urso e dal perito di parte Alessandro Bocchini, è stato ordinato dalla Procura di Brindisi. Verranno effettuati ulteriori esami istologici sul materiale biologico, e la perizia completa sarà depositata entro 60 giorni.

Il movente dell'omicidio sembra essere legato a vecchi rancori familiari tra la vittima e il cognato, alimentati da dissidi prolungati nel tempo. Il delitto è avvenuto il 26 maggio sulla complanare tra Brindisi e Mesagne, nei pressi della Cittadella della Ricerca. Le telecamere di sicurezza hanno ripreso Adamo Sardella, 55 anni, cognato della vittima, mentre scendeva dalla sua auto e sparava diversi colpi verso la Nissan Juke dove si trovavano Irene Margherito e il suo compagno. Un proiettile ha colpito la donna alla testa. Sardella avrebbe tentato di sparare anche al compagno di Margherito, ma l’arma si è inceppata, scatenando una colluttazione tra i due. Il compagno della vittima è stato denunciato a piede libero per porto di oggetti atti a offendere, poiché aveva con sé una spada katana.

Irene Margherito è deceduta il giorno successivo all’ospedale Perrino. I suoi familiari hanno rispettato la sua volontà di donare gli organi, salvando così altre vite. La vittima, che lavorava come addetta alla sicurezza durante eventi pubblici, lascia una figlia incinta e un figlio. Il funerale si terrà venerdì presso la parrocchia del quartiere La Rosa.

Le indagini proseguono per chiarire tutti i dettagli di questo tragico evento, con l'obiettivo di fare giustizia per Irene Margherito e la sua famiglia.

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce