Mediaporto di Brindisi, Ora Tocca a Noi: "serve trovare ulteriori risorse"

sabato 15 giugno 2024

Recentemente, la Regione Puglia ha stanziato un contributo per la Provincia di Brindisi, mirato al recupero di alcune aree attualmente in disuso della Biblioteca Provinciale, attualmente conosciuta come Mediaporto 

È importante specificare che la delibera regionale prevede un finanziamento complessivo di 640.000 euro, distribuiti su due anni, destinati al recupero della torre libraria e dei locali adiacenti, dove è custodito il patrimonio librario della biblioteca.

Questo rappresenta un significativo passo avanti nel recupero di una struttura che, chiusa dal 2016 a causa di un piccolo cortocircuito, ha affrontato un lungo e arduo percorso verso il suo ammodernamento e la riapertura.

Ora, tuttavia, è necessario trovare ulteriori risorse per il recupero completo della biblioteca, in particolare per i piani secondo e terzo dell'edificio principale, storicamente destinati alle aule studio, che sono ancora chiusi e non hanno fondi stanziati per la riqualificazione.

La forte risposta della cittadinanza e degli studenti dopo la riapertura del luglio 2023 dimostra quanto fosse sentita la necessità di riappropriarsi di questo punto di riferimento culturale. Tuttavia, gli spazi attualmente disponibili per lo studio sono insufficienti e spesso completamente occupati nei periodi di maggiore affluenza.

Brindisi attende da quasi dieci anni il recupero definitivo della sua biblioteca. Ora che si sta ricostruendo un profondo legame con questa istituzione, avvicinando giovani e cittadini, è fondamentale non fermarsi.

Pertanto, chiediamo alle istituzioni comunali, provinciali e regionali di collaborare per trovare immediatamente le risorse necessarie al recupero del secondo e terzo piano e al ripristino definitivo della struttura. Solo così si potrà essere pienamente soddisfatti e considerare completato il lavoro.

Ora Tocca a Noi

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce