Torna a Brindisi l'evento mondiale Gran Premio d'Italia di motonautica F2 - Adriatic Cup. Tutte le info

martedì 18 giugno 2024

Adriatic Cup: dal 28 al 30 giugno eventi sportivi, gastronomici e culturali torneranno ad animare il lungomare Regina Margherita di Brindisi

BRINDISI – Dal 28 al 30 giugno si terrà il Gran Premio d’Italia di motonautica - World Championship F2 - nell'ambito dell’Adriatic Cup. Questo evento di rilevanza mondiale è organizzato dal Circolo Nautico Porta d’Oriente, in collaborazione con FIM, UIM e la Capitaneria di Porto di Brindisi, che si occupa degli aspetti logistici e della sicurezza in mare.

Giunta alla sua XI edizione, la manifestazione rappresenta una straordinaria opportunità per promuovere il territorio. Sono attese persone provenienti da Svezia, Norvegia, Finlandia, Lituania, Lettonia, Emirati Arabi Uniti, Portogallo, Gran Bretagna, Slovacchia, oltre che da varie parti d’Italia e d’Europa. È un'occasione importante per la città ospitante di farsi conoscere e ricordare non solo per la sua storia e cultura, ma anche per la sua gastronomia e il suo unico stadio del mare, come sottolineato più volte dal presidente della Federazione Nazionale Motonautica, Vincenzo Iaconianni.

L’evento, che si svolgerà nel porto interno e sul Lungomare Regina Margherita, gode del sostegno della Regione Puglia, dell’Assessorato al Turismo, Sviluppo e Impresa Turistica, di PugliaPromozione e del Comune di Brindisi. Anche la Camera di Commercio di Brindisi Taranto e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale hanno confermato il loro supporto.

Quest'anno, l’amministrazione comunale ha introdotto un nuovo brand, “Brindisi tra onde e nodi”, per valorizzare le attività e gli eventi legati al mare, elemento identitario della città. Il mare è cultura e la cultura è un importante motore di sviluppo. Gli eventi sportivi e non, legati al mare, promuovono coralmente il territorio e le sue peculiarità.

In preparazione dell’Adriatic Cup, è stato siglato un gemellaggio sportivo-culturale tra Brindisi e la Federazione del Principato di Monaco. Questo accordo ha portato alla partecipazione di Giacomo Sacchi Abate del Champion Marine Racing Team di Montecarlo, che gareggerà anche con i colori di Brindisi. L’unico team italiano, Tuttamarano, con il pilota David Del Pin, rappresenterà la Regione Puglia.

Oltre al Gran Premio d’Italia - World Championship F2, torneranno a Brindisi anche le giovani promesse della Formula Junior, animando il lungomare con parate, prove libere e cronometrate e gare mozzafiato. Le due finalissime sono in programma per domenica 30 giugno a partire dalle 16:30.

Il calendario delle iniziative collaterali è ricco e vario, includendo approfondimenti sul tema “Approdi. Viaggio nell’identità dei porti di Puglia” curato dal professor Nicolò Carnimeo, il Villaggio Slow Food, esibizioni di kitesurf, danza, vertical gym e water ball. Ci saranno anche una sfilata di auto d’epoca, la moto terapia e il DJ set di Ciccio Riccio. Il momento clou sarà il concerto “Emozioni” con il ritorno di Mogol a Brindisi, accompagnato da Gianmarco Carroccia, in programma per sabato 29 giugno alle ore 21:00 sulla scalinata Virgilio.

Testimonial dell’edizione 2024 dell’Adriatic Cup sarà il vice campione del mondiale di calcio USA ‘94, Antonio Benarrivo. Inoltre, quest'anno, piloti e team avranno la possibilità di conoscere meglio la città grazie a una visita guidata, organizzata dall’Associazione Le Colonne, alla scoperta dei gioielli storico-culturali di Brindisi.

La conferenza stampa dell’XI edizione dell’Adriatic Cup si è tenuta a Palazzo Granafei Nervegna, dove Giuseppe Danese, a nome del comitato organizzatore del Circolo Nautico Porta d’Oriente, ha dichiarato: “Sin dalla prima edizione abbiamo pensato ad una formula che potesse promuovere la città offrendo una tre giorni di sport adrenalinico agli appassionati delle discipline che si praticano in mare, nonché di iniziative culturali per turisti, residenti e per intrattenere i team nei pochi momenti liberi. L’idea di un brand che incarni il rapporto di Brindisi con il mare ci è piaciuta molto perché il Campionato di Motonautica, da sempre, coniuga sport, turismo, identità territoriale e cultura. I piloti vengono – e tornano ogni anno- a Brindisi da diversi Paesi europei e non solo, restano qui per giorni, sono accompagnati dai loro team. Parliamo di circa 400 ospiti stranieri che vivono pienamente la città, il che significa movimento per le strutture turistico- ricettive, per le attività di bar e ristorazione e per le attività commerciali del centro cittadino. Ci piace pensare, insomma, che diamo un piccolo contributo alla rivitalizzazione del territorio in un mese, come giugno, che inaugura la stagione estiva”.

Altri articoli
BRINDISI  - Dallo scorso 19 giugno è iniziata un’estate all’insegna della letteratura grazie al ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce