Basket. Protesta la Ital Green Energy: a Siena non si doveva sospendere la gara

domenica 29 marzo 2009

Purtroppo ci troviamo a commentare addirittura la sospensione di una partita di Basket della Ital Green Energy. Quella di Siena. Partita che a 2’ dalla fine ci vedeva soccombenti di 13 punti. I fatti: Bonessio fa fallo su Marcante, prontamente fischiato dagli arbitri.


Marcante rifila un pugno a Bonessio, alle sue spalle. Bonessio reagisce spingendo Marcante.  Gli arbitri espellono i due giocatori.  La reazione della panchina ostunese è veemente ma senza alcun contatto fisico. Marcante non contento, uscendo dal campo, dileggia panchina ostunese e purtroppo i nostri tifosi. Che bravo Marcante! Che senso di responsabilità! Quindi la ulteriore reazione verbale dei nostri tifosi! Marcante non prende nemmeno il tunnel di uscita, masi avvia agli spogliatoi lateralmente ad esso.


Rientra nel tunnel dalla parte terminale per continuare a minacciare. A questo punto egli scappa e Camata e Tomasiello proteggono la sua fuga. Dagli spalti le proteste del pubblico ostunese, represse con determinazione dalle forze dell’ordine. I giocatori tornano in campo per continuare per quei due minuti. Gli arbitri sospendono la partita. Perchè?


E’ la domanda che si pongono da Siena e che ci poniamo da Ostuni. E la convinzione è la stessa: non c’era alcun presupposto per sospendere la partita, ormai avviata al suo epilogo.


Il pulman partito da Ostuni e le comitive giunte a Siena con auto private erano composte da donne, uomini, ragazzi. I soliti tifosi di Ostuni. Che a volte si arrabbiano pure, ma che mai ad Ostuni hanno impedito a qualsiasi partita di svolgersi regolarmente, anche quando si è perso.


Siamo amareggiati e vogliamo sperare che tutto venga considerato e analizzato alla luce del filmato e si parta dal presupposto che si poteva chiudere la partita regolarmente, senza alimentare polemiche e reazioni che sono le sole a mettere in cattiva luce le nostre Società, che hanno ancora voglia di giocare, con tanti sacrifici, ma di giocare e continuare nella propria attività.


ITAL GREEN ENERGY BASKET OSTUNI

Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce