lunedì 21 giugno 2010

Martedì 22 giugno conferenza dal titolo “Tumori al seno”...

Martedì 22 giugno alle ore 17 c/o il salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi si svolgerà una conferenza dal titolo “Tumori al seno. Cure di eccellenza nel proprio territorio: diritto sancito dal Parlamento europeo”. Interveranno tutti i rappresentanti delle istituzioni (Governatore della Regione, Presidente della Provincia, Sindaco, Direttore Generale e Direttore Sanitario della ASL Brindisina) per testimoniare la sensibilità al tema e l’impegno a sviluppare politiche di eccellenza territoriale, medici afferenti alla Breast Unit (Unità Operativa Senologica Multidisciplinare) del P.O. Perrino per fare una sintesi del livello di eccellenza raggiunto nelle terapie del tumore al seno a livello provinciale, giuristi per sottolineare che la possibilità di accedere ai massimi livelli di eccellenza terapeutica anche nel proprio territorio è un diritto che appartiene ad ogni cittadino a prescindere dal luogo di residenza, dalla posizione sociale, dalla professione e dal livello di istruzione. Purtroppo, attualmente, esistono differenze molto marcate tra le regioni e perfino tra gli ospedali di una stessa città in merito alla qualità delle cure fornite per il carcinoma della mammella e, di conseguenza, anche le possibilità di sopravvivenza ed il rispetto della dignità umana variano notevolmente.

L’evento, organizzato dall’associazione Ippolita e dalla fondazione Di Giulio (che si prefiggono di sensibilizzare ed informare sui temi dell’oncologia in generale ed in particolare del tumore al seno) con il sostegno del Tribunale dei Diritti del Malato di Brindisi, rappresenterà il degno palcoscenico per quello che sarà il vero evento della serata ossia la consegna di circa 8.000 firme raccolte con una petizione popolare che ha coinvolto l’intero territorio provinciale per richiedere l’apertura di un reparto dedicato esclusivamente alla chirurgia senologica che, oltre all’eccellenza dei trattamenti, garantisca anche l’imprescindibile tutela della persona-malato, offrendo personale medico e paramedico specificamente formato, ambienti consoni ad accogliere pazienti affette da una patologia tanto diffusa quanto complessa, tecnologie sempre all’avanguardia.

Di grande rilevanza sociale appare l’iniziativa delle migliaia di persone che, sottoscrivendo la petizione popolare, hanno voluto gridare la propria richiesta di strutture di eccellenza territoriali, affinché ogni donna che si ammalerà di tumore al seno nella nostra provincia possa curarsi al meglio ma curarsi a casa, vicino ai propri affetti, scongiurando l’umiliante fenomeno dei viaggi della speranza.




”Macrolibrarsi.it

“Luoghi Comuni”, promuove progetti di innovazione sociale proposti da organizzazioni giovanili pugliesi in ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it