giovedì 3 novembre 2016

Piano comunale della Costa, riaperta dopo 10 anni la procedura per l'approvazione definitiva

Piano comunale della Costa, riavvio del procedimento per l’approvazione. «Riapriamo la vicenda dopo dieci anni», afferma l’assessore a Porti e Demanio marittimo Leonardo Deleonardis.


L’Amministrazione comunale di Fasano ha dato mandato al settore Pianificazione e Gestione del territorio del Comune di riavviare celermente il procedimento per giungere all’approvazione del Piano comunale della Costa. «Dopo ben dieci anni riapriamo la questione – afferma Leonardo Deleonardis, assessore a Porti e Demanio marittimo – in un momento storico in cui diventa imprescindibile ordinare l’intera materia, soprattutto alla luce della nuova normativa regionale cui dobbiamo adeguare la pianificazione costiera – sottolinea l’assessore Deleonardis – al fine di disciplinare l’utilizzo delle aree demaniali per finalità turistico-ricreative. La nostra realtà è turisticamente d’eccellenza e, dunque, occorre garantire chiarezza per determinare le zone destinate a uso pubblico e quelle destinate a lidi privati. La nostra economia – argomenta Leonardo Deleonardis – trae dal turismo buona linfa ed un valido Piano comunale della Costa è indispensabile a questo fine».

Toccherà al dirigente del settore Pianificazione e Gestione del territorio individuare le modalità per affidare la progettazione dello strumento adeguato alla nuova legislazione regionale in materia ed al Piano paesaggistico territoriale regionale del 2015, oltreché al Piano regionale delle Coste del 2011.

«Regolamenteremo la giusta fruizione della nostra costa – afferma il sindaco Francesco Zaccaria – per valutare se l’equilibrio tra spazi liberi, ossia destinati alla libera balneazione, e le aree che possono essere destinate ai privati per farne lidi, è rispettato, così come l’individuazione delle aree in cui sarà vietato il rilascio di concessioni demaniali e relative fasce di rispetto, nonché la delimitazione delle aree portuali. Lo sviluppo futuro del nostro turismo – sottolinea il sindaco Zaccaria – passa attraverso la regolamentazione della nostra vasta zona costiera che vogliamo mettere a punto al più presto».    
 
 
 NUOVO TEATRO VERDI: LA STAGIONE DELLA RINASCITA Il Teatro non è come la vita,  il Teatro ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it